• 07 Gen 2016 20.54

Attentato contro un centro di addestramento militare in Libia, almeno 55 morti.

07 gennaio 2016 20:54

Attentato contro un centro di addestramento militare in Libia, almeno 55 morti. Un camion carico di esplosivo è stato lanciato contro un centro di addestramento della città di Zliten, a 150 chilometri da Tripoli. Molti i feriti. Tra le vittime ci sono anche dei civili. Nelle ore successive un’autobomba nei pressi del terminal petrolifero di Ras Lanouf ha ucciso sette persone e ne ha ferite undici.

pubblicità

Da non perdere

I pericoli delle discariche per gli abitanti del Lazio
Banchieri centrali, poteri smisurati. La nuova copertina di Internazionale
I civili in trappola nella battaglia di Falluja

In primo piano