NUOVE NOTIZIE

PAESI
NUOVE NOTIZIE

Svezia

Svezia

Capitale
Stoccolma
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Corona svedese
Superficie

  • 11 Apr 2017 12.09
Rakhmat Akilov ha ammesso di aver compiuto un atto terroristico. Rakhmat Akilov, il cittadino uzbeco di 39 anni, principale sospettato per l’attentato del 7 aprile a Stoccolma, ha ammesso di aver compiuto “un atto terroristico”. Lo ha dichiarato il suo avvocato durante l’udienza che, come era previsto, ha prolungato la custodia di Akilov.
  • 10 Apr 2017 12.58

Un minuto di silenzio a Stoccolma

Persone raccolte per un minuto di silenzio a Sergels torg, una piazza di Stoccolma, per ricordare le vittime dell’attentato avvenuto il 7 aprile nella città e in cui sono morte quattro persone.
pubblicità
  • 10 Apr 2017 08.48
L’uomo arrestato per l’attentato di Stoccolma era stato espulso dalla Svezia. Rakhmat Akilov, un cittadino uzbeko di 39 anni, sospettato di aver guidato un camion contro la folla nella capitale svedese, aveva fatto una richiesta di soggiorno nel 2014 che gli era stata respinta. Nel dicembre del 2016 era stato espulso e quindi aveva fatto perdere le sue tracce. Secondo la polizia aveva espresso simpatie per gruppi estremisti come lo Stato islamico, ma sempre restandone ai margini. Il 7 aprile, un camion ha investito la folla su Drottninggatan, la strada pedonale più frequentata del centro di Stoccolma, per poi schiantarsi contro la vetrina di un grande magazzino. Quattro i morti e quindici feriti.
  • 08 Apr 2017 15.16
Arrestato un uomo sospettato di essere il responsabile dell’attentato di Stoccolma. Poco prima delle 15 (ora locale) del 7 aprile, un veicolo con una sola persona alla guida ha investito la folla su Drottninggatan, la strada pedonale più frequentata del centro di Stoccolma per poi schiantarsi contro la vetrina di un grande magazzino. La Säpo, i servizi di sicurezza svedesi, ha confermato quattro morti e quindici feriti. Il primo ministro svedese Stefan Löfven ha dichiarato che le informazioni disponibili fanno pensare ad un attacco terroristico. La polizia ha arrestato un uomo di origini uzbeke che si presume fosse l’autista del camion.
  • 07 Apr 2017 17.06

Un camion investe la folla a Stoccolma

Agenti di polizia nella strada di Stoccolma dove un camion ha investito la folla, causando la morte di almeno tre persone.
pubblicità
  • 29 Mar 2017 13.31
Bob Dylan accetta il premio Nobel. Il cantautore statunitense, che sarà in Svezia durante il prossimo finesettimana per alcuni concerti, accetterà il premio Nobel per la letteratura, che l’Accademia svedese gli aveva assegnato a ottobre e che non aveva ancora ritirato. L’Accademia ha rivelato che Dylan ritirerà il premio durante un incontro privato con i suoi componenti, a Stoccolma.
  • 02 Mar 2017 13.47
La Svezia reintroduce la leva obbligatoria. Il governo ha deciso di ripristinare l’obbligo del servizio militare: la riforma prevede che 4000 uomini e donne saranno chiamati in servizio dal 1 gennaio 2018. Saranno selezionati tra circa 13mila giovani nati nel 1999 e dovranno sottoporsi a test fisici e psicologici, come ha confermato la ministra della difesa Marinette Radebo. Tra le ragioni della decisione ci sono le esercitazioni militari organizzate dalla Russia nel mar Baltico, che preoccupano il governo di Stoccolma.
  • 26 Gen 2017 18.46
Un’ostetrica antiabortista cita in giudizio la sanità svedese. Ellinor Grimmark, ostetrica svedese che si rifiuta di praticare interruzioni di gravidanza per motivi religiosi, si è rivolta alle autorità ritenendo di essere stata oggetto di discriminazione. Per tre volte le era stato negato un lavoro in ospedali della regione di Jönköping, città del sud della Svezia. Le sue istanze sono state respinte, ma l’ostetrica ha deciso di ricorrere in appello. Il rilievo del caso sta nel fatto che Grimmark è sostenuta dalla potente associazione statunitense antiabortista Alliance defending freedom che cerca di intervenire in un paese che secondo i dati dell’Onu ha uno dei tassi di aborto più alti di Europa.
  • 11 Dic 2016 20.05
A Stoccolma e a Oslo la cerimonia dei premi Nobel 2016. I vincitori del premio Nobel per la fisica, per la chimica, per la medicina, per la letteratura e per l’economia sono stati premiati il 10 dicembre in una cerimonia ufficiale a Stoccolma. Bob Dylan, il primo cantautore a ricevere il premio per la letteratura, ha deciso di non partecipare alla cerimonia ma ha fornito al comitato del premio il suo discorso di ringraziamento. Al suo posto si è esibita Patti Smith, cantando A hard rain’s a-gonna fall. Il premio Nobel per la pace è stato consegnato al presidente colombiano Juan Manuel Santos in una cerimonia a Oslo, in Norvegia.
  • 18 Nov 2016 16.03

L’eterno ritorno di patria, famiglia e autoritarismo

Quello che colpisce di due prospettive così lontane è la loro complementarità: da una parte il ritorno a forme di appartenenza autoritaria, sostenute da vincoli “naturali”, dall’altro lo smarrimento di una singolarità a cui sono state tagliate le radici. Leggi

pubblicità
  • 16 Nov 2016 17.21
Bob Dylan non parteciperà alla cerimonia di consegna dei premi Nobel. L’ha fatto sapere in un comunicato l’accademia svedese che il 15 novembre ha ricevuto una lettera dal cantautore statunitense. Dylan, rivela l’accademia, si è detto onorato di aver ricevuto il Nobel per la letteratura e avrebbe voluto ritirarlo di persona, ma i suoi impegni non sono compatibili con la cerimonia, prevista per dicembre.
  • 16 Nov 2016 09.40
In Svezia è stato riaperto il processo per l’omicidio del premier Olof Palme trent’anni dopo. Il procuratore capo di Stoccolma, Krister Petersson, sarà a capo della nuova inchiesta. Circa diecimila persone sono state interrogate dopo l’assassinio di Olof Palme nel 1986, ucciso all’uscita dal cinema mentre era con sua moglie. Non è mai stato individuato un responsabile per l’omicidio.
  • 09 Nov 2016 19.30

Passeggiata nella neve

In un parco di Stoccolma durante una nevicata.
  • 01 Ott 2016 11.04

Viaggio a Kiruna, la città lappone che aspetta di essere spostata

Quello che gli abitanti di Kiruna vivono in questi anni somiglia a un terremoto al rallentatore: la mattina ti alzi e vai al lavoro, torni a casa, il sabato sera vai a giocare a bowling e anche se non te ne accorgi il posto che hai sempre chiamato casa sta scomparendo sotto i tuoi occhi. Ci sono i progetti per smontare e trasportare i pochi edifici che troveranno posto nel centro della nuova Kiruna. Leggi

  • 28 Set 2016 19.13
La Svezia ha annunciato il ripristino della leva obbligatoria. A partire dal 2018, otto anni dopo la sua soppressione, il servizio militare obbligatorio è stato reintrodotto dal parlamento svedese. Tutti i ragazzi, nati dopo il 1999, dovranno prestare servizio nell’esercito. Si tratta di circa quattromila persone all’anno.
pubblicità
  • 06 Set 2016 19.59
In Svezia due giudici del comitato che seleziona il premio Nobel per la medicina costretti a dimettersi. Harriet Wallberg e Anders Hamsten sono stati invitati a lasciare il comitato dopo che il governo svedese ha licenziato la direzione dell’istituto Karolinska, la più prestigiosa struttura sanitaria del paese, coinvolta in uno scandalo legato al chirurgo italiano Paolo Macchiarini. Wallberg e Hamsten sono stati entrambi a capo dell’istituto, e insieme a molti altri sono sospettati di aver ignorato gli avvertimenti riguardo a Macchiarini. Il chirurgo italiano, noto per i trapianti di trachea, è accusato di aver usato procedure rischiose durante alcuni interventi e di aver dato informazioni false nel curriculum. È sotto processo anche in Italia per truffa.
  • 24 Ago 2016 17.46

Riflessi del nord

L’aurora boreale nel villaggio di Erikslund, nella contea di Västernorrland, in Svezia.
  • 20 Giu 2016 10.51
Aprirà il museo dell’Ikea. L’inaugurazione dell’esibizione permanente dedicata alla storia della catena di arredamento è prevista per il 30 giugno a Älmhult, in Svezia, la città dove ha aperto il primo negozio.
  • 18 Apr 2016 13.58
In Svezia si dimette il ministro che aveva paragonato gli israeliani ai nazisti. Il primo ministro svedese Stefan Löfven ha confermato che Mehmet Kaplan, ministro per la casa, lo sviluppo urbano e le nuove tecnologie, ha rassegnato le sue dimissioni in seguito alle polemiche scoppiate per la diffusione nel finesettimana di un video, che risale al 2009 in cui criticava la politica israeliana nei confronti della Palestina, arrivando a fare dei paragoni con la Germania nazista.
  • 13 Mar 2016 12.39

Nel videogioco Unravel si respira una libertà inebriante

Uno dei personaggi più irresistibili degli ultimi tempi che esplora la campagna svedese è protagonista di avventure che insegnano a cadere e rialzarsi. Leggi

pubblicità