C’è qualcosa

02 dicembre 2019 09:57

James Taylor è ancora tranquillamente in attività, e resta uno dei cantautori di country rock più famosi del mondo. Nel 1968 il giovane musicista di Boston non aveva ancora un contratto discografico e finì per fare un provino oltreoceano con la Apple Records, etichetta di casa Beatles, con la #canzonedelgiorno. Piacque, così la Apple fece pubblicare al giovane Taylor il suo primo album, che uscì solo nel Regno Unito (produzione piena di baroccherie di gran moda all’epoca: qui, se sentite la versione dell’lp su Spotify, ci sono 30” di clavicembalo prima della canzone). Piacque in particolare a George Harrison, che ne prese pari pari il titolo come primo verso per un suo nuovo pezzo, che oggi è uno dei grandi standard dei Beatles.


Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La stampa britannica dà le sue indicazioni di voto
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.