Alberto Notarbartolo

È vicedirettore di Internazionale. Si occupa delle pagine Pop ed è autore delle storie vere. È un collezionista di dischi eclettico e ossessivo

Se non mi conosci ancora

È perché conosci la cover dei Simply Red ma non l’originale. Leggi

Ventunesimo secolo

Con un disco molto famoso del ventesimo. Leggi

pubblicità
Insieme

Con i Beatles che non erano più veramente insieme. Leggi

007

Reggae d’annata con Desmond Dekker. Leggi

Ottovolante

La carriera ondivaga degli Everything but the Girl quando andava su. Leggi

pubblicità
Solitario

Uno dei tanti successi preparati da Neil Diamond per qualcun altro. Leggi

Sui monti di pietra

Può nascere un fiore o uno dei mille successi di Gianni Morandi. Leggi

Se fossi un falegname

Non sarei Tim Hardin e non avrei scritto una bella canzone. Leggi

Tutti a baciare Molly

Insieme ai Vaselines e anche ai Nirvana. Leggi

Vecchia California

Quando Rufus Wainwright era giovane e tanto bravo. Leggi

pubblicità
Arriva Nigel

Che è un nome anglosassone intraducibile e l’eroe di un singolo degli XTC. Leggi

Arcobaleno

I Rolling Stones scoprono la psichedelia. Leggi

Ho imparato

Vivere senza Mavis Staples è impossibile. Leggi

Ero più vecchio

Qui Bob Dylan ringiovanì. Poi invecchiò, poi ringiovanì da capo, poi riinvecchiò e via così. Leggi

Intruso

Peter Gabriel non lo è mai. Leggi

pubblicità
In guerra

Insieme al momento superlativo dei Talking Heads. Leggi

Compleanno

Quando dall’Islanda arrivò la giovane, ruspante Björk. Leggi

Renée se ne va sempre

Un successone Motown che era una cover. Leggi

Tutta la notte

Con gli AC/DC quasi pop. Leggi

Vestito

Buon compleanno alla grandissima PJ Harvey. Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.