Alberto Notarbartolo

È vicedirettore di Internazionale. Si occupa delle pagine Pop ed è autore delle storie vere. È un collezionista di dischi eclettico e ossessivo

Viva le sospensioni!

Alla scoperta del mio nuovo motorino. Leggi

Sotto pressione

Quando gli Spandau Ballet non erano solo per le ragazze. Leggi

pubblicità
Dubbi di traduzione

Tutta colpa dei Modern English. Leggi

Carole King ritrovata

Eccola con una canzone per chi è stato lasciato male ma ne viene fuori bene. Leggi

Ho sognato un lupo mannaro

Era Warren Zevon a Ferrara. Leggi

pubblicità
Tanti auguri a Nile Rodgers

Un musicista al quale dobbiamo molto più di quel che crediamo. Leggi

Ballate lo strand!

Anche se non ci sono le istruzioni per i passi. Leggi

Un album, due album

Tutti a ballare con la Polaroid. Leggi

Il blues del negativo

Serge Gainsbourg e il suo sound da night club. Leggi

Veri gentiluomini

Arrivano i new romantic. Leggi

pubblicità
Stonato

Ma non se sei João Gilberto. Leggi

La nostra vita su carta

Canzoni, macchine fotografiche e pellicole d’annata. Leggi

Bacia l’autobus!

Oppure baciami sull’autobus con i Replacements. Leggi

Sheffield artica

E da internet sbarcarono i ventenni. Leggi

Swinging Nirvana

Le mille vite di Paul Anka. Leggi

pubblicità
Oggi niente latte

Manchester invade gli Stati Uniti. Leggi

California

Non c’è mai abbastanza Joni Mitchell. Leggi

Troppo tardi

Il debutto del primo figlio di John Lennon. Leggi

La svolta pop

Quando i R.E.M. diventarono dei colossi e cominciarono a fare molti soldi. Leggi

La capanna dell’amore

Attenti al bombardiere sparapop. Leggi

pubblicità