24 maggio 2021 07:05

Brett Smiley (1955-2016) era nato negli Stati Uniti, cominciò la carriera di cantante e performer a Broadway quando aveva dieci anni, con il musical Oliver!, poi andò a vivere a Londra. Nel 1974 il produttore Andrew Loog Oldham gli fece registrare Breathlessly Brett, che avrebbe potuto lanciarlo come modello assoluto di glam rock androgino. L’album però non uscì mai, e fu riscoperto e pubblicato nel 2003. C’è anche la #canzonedelgiorno.