Venezuela

Venezuela

Capitale
Caracas
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Bolivar venezuelano
Superficie
Aumenta la repressione in Venezuela

Dopo l’arresto dell’attivista per i diritti umani Rocío San Miguel, il governo del presidente Nicolás Maduro ha espulso da Caracas anche vari funzionari delle Nazioni Unite. Leggi

Almeno quindici morti nel crollo di una miniera illegale in Venezuela

Almeno quindici persone sono morte nel crollo di una miniera illegale nel sudest del Venezuela, secondo un bilancio fornito il 21 febbraio dal presidente Nicolás Maduro. Leggi

Manifestazione a Caracas per chiedere la liberazione dell’attivista Rocío San Miguel

Rocio San Miguel, l’avvocato venezuelano e attivista per i diritti umani il cui arresto ha suscitato un’indignazione internazionale, è una donna famosa per essersi opposta… Leggi

Attivista arrestata

“Il 9 febbraio Rocío San Miguel (nella foto), un’attivista venezuelana esperta di questioni militari e direttrice dell’ong Control ciudadano, è stata arrestata all’aeroporto... Leggi

L’esclusione di Machado

“La leader dell’opposizione María Corina Machado ( nella foto ), di centrodestra, non potrà presentarsi alle elezioni presidenziali venezuelane, che dovrebbero tenersi... Leggi

Gli Stati Uniti riattivano le sanzioni contro il Venezuela dopo l’esclusione di Machado

Il 30 gennaio gli Stati Uniti hanno annunciato la riattivazione delle sanzioni contro il settore del petrolio e del gas venezuelano, denunciando il mancato rispetto da parte di Caracas degli impegni presi in vista delle presidenziali. Leggi

Washington e Caracas effettuano uno scambio di prigionieri

Gli Stati Uniti hanno annunciato il 20 dicembre la liberazione di dieci statunitensi detenuti in Venezuela. In cambio, hanno concesso la grazia ad Alex Saab, uno stretto collaboratore del presidente venezuelano Nicolás Maduro. Leggi

I presidenti di Guyana e Venezuela avviano un dialogo sulla regione dell’Esequibo

La Guyana e il Venezuela hanno concordato, nel corso di un vertice tra i presidenti Irfaan Ali e Nicolás Maduro che si è tenuto a Saint Vincent e Grenadine, di non usare la forza per risolvere la questione dell’Esequibo. Leggi

Una vittoria per Maduro

Il 3 dicembre il governo socialista del presidente Nicolás Maduro ha vinto il referendum consultivo sull’annessione al Venezuela dell’Esequibo, una regione amministrata... Leggi

Aumentano le tensioni tra Venezuela e Guyana sulla regione dell’Esequibo

Il 6 dicembre le tensioni tra Venezuela e Guyana sono aumentate, quando Caracas ha proposto di annettere una regione contesa tra i due paesi ricca di petrolio. Leggi

Territorio conteso

Il governo venezuelano ha indetto per il 3 dicembre un referendum sul territorio dell’Esequibo, una regione della Guyana ricca di giacimenti petroliferi e rivendicata da... Leggi

Si aggravano le tensioni tra Guyana e Venezuela sulla regione dell’Esequibo

La Guyana sta considerando la possibilità di creare basi militari nella regione ricca di petrolio dell’Esequibo, rivendicata dal Venezuela, ha annunciato il 23 novembre il vicepresidente Bharrat Jagdeo. Leggi

Quattordici migranti venezuelani muoiono in un incendio in Cile

Quattordici migranti venezuelani, tra cui otto bambini, sono morti il 6 novembre nell’incendio divampato in una baraccopoli a Coronel, nella regione cilena del Bío Bío, hanno annunciato le autorità comunali. Leggi

La corte suprema venezuelana annulla le primarie dell’opposizione

Il 30 ottobre la corte suprema venezuelana ha annullato le primarie dell’opposizione del 22 ottobre, nonostante pochi giorni prima gli Stati Uniti avessero allentato le sanzioni contro il Venezuela. Leggi

L’opposizione ha scelto

“María Corina Machado ha vinto il 22 ottobre le primarie dell’opposizione venezuelana e dovrebbe essere la candidata che sfiderà il presidente socialista Nicolás Maduro,... Leggi

María Corina Machado vince le primarie dell’opposizione venezuelana

Secondo i risultati parziali, la liberale María Corina Machado, considerata ineleggibile dal governo venezuelano, ha vinto il 22 ottobre le primarie dell’opposizione in vista delle presidenziali del 2024. Leggi

Gli Stati Uniti allentano le sanzioni contro il Venezuela

Gli Stati Uniti hanno annunciato il 18 ottobre un parziale allentamento delle sanzioni contro il Venezuela dopo la firma di un accordo tra governo e opposizione sull’organizzazione delle elezioni presidenziali nel 2024. Leggi

Accordo tra governo e opposizione sulle presidenziali del 2024 in Venezuela

Nel corso di alcuni colloqui a Barbados, il governo e l’opposizione venezuelani hanno raggiunto il 17 ottobre un accordo sull’organizzazione delle elezioni presidenziali nella seconda metà del 2024. Leggi

Venezuela La procura del paese ha annunciato il 5 ottobre di aver emesso un mandato di arresto nei confronti del leader dell’opposizione Juan Guaidó e di aver chiesto... Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.