Brasile

Brasile

Capitale
Brasília
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Real brasiliano
Superficie
Perdite nel Pantanal

Secondo uno studio condotto da alcuni scienziati brasiliani e pubblicato a dicembre sulla rivista Scientific Reports, a causa degli incendi scoppiati tra gennaio e novembre... Leggi

Cambiano i sussidi

Il 17 novembre il governo brasiliano ha presentato un nuovo programma di welfare, Auxílio Brasil, che assicurerà aiuti finanziari a milioni di famiglie povere, scrive l’Associated... Leggi

pubblicità
Il partito di Bolsonaro

Dopo due anni senza far parte di nessuna formazione politica, il 10 novembre il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha firmato un accordo con il Partido liberal (Pl, destra)... Leggi

La pressione della polizia ferma la protesta all’Avana

Un gruppo di cubani aveva convocato un’iniziativa pacifica per chiedere più libertà civili. Ma le intimidazioni delle forze dell’ordine hanno impedito le manifestazioni Leggi

Inchiesta su Bolsonaro

La sera del 26 novembre una commissione del senato brasiliano ha approvato con sette voti a favore e quattro contrari la proposta di processare il presidente Jair Bolsonaro... Leggi

pubblicità
Un futuro migliore

L’8 ottobre il Brasile ha raggiunto i 600mila morti per il covid-19, scrive l’edizione brasiliana del País. Ma il ritmo con cui le persone muoiono è rallentato rispetto... Leggi

Le voci della piazza

“Il 2 ottobre migliaia di brasiliani hanno manifestato in tutto il paese in difesa della democrazia e a favore della messa in stato d’accusa del presidente Jair Bolsonaro”,... Leggi

Geografia poetica

La storia di una comunità rurale del Nordeste, ancorata all’attualità, è diventato un classico per i lettori brasiliani Leggi

Solo bugie all’Onu

Parlando il 21 settembre alla 76a assemblea delle Nazioni Unite a New York, il presidente Jair Bolsonaro “non ha moderato il suo discorso”, scrive l’edizione brasiliana... Leggi

Fuga dal Brasile e dai suoi istituti di ricerca rimasti senza fondi

I tagli ai finanziamenti per i laboratori e le università operati da Temer e aumentati da Bolsonaro stanno creando un deserto di saperi e tecnologie, e l’instabilità politica non incoraggia chi pensa di tornare in patria. Leggi

pubblicità
I brasiliani in piazza contro Bolsonaro e la corruzione

Scandali, cattiva gestione dell’epidemia, clima politico esplosivo. Una parte della società brasiliana comincia a mobilitarsi in vista delle presidenziali del prossimo anno. Leggi

Il piano criminale di Jair Bolsonaro

Il presidente brasiliano, a quanto pare, voleva portare il paese all’immunità di gregge facendo contagiare naturalmente le persone, incurante delle conseguenze. Leggi

Jair Bolsonaro sta distruggendo la democrazia brasiliana

Il paese sudamericano sta affrontando la sua più grande crisi dalla fine della dittatura militare nel 1985. Finora le istituzioni hanno retto, ma si stanno indebolendo sotto i colpi del presidente. Leggi

Solo Lula può sconfiggere Jair Bolsonaro

Il Brasile deve impegnarsi per un cambiamento generazionale e restituire al paese la fiducia nella democrazia. Ma ora la cosa più urgente è cacciare l’attuale presidente. Leggi

Quando il Brasile vaccinò 80 milioni di persone in tre mesi

Nel 1975 le autorità brasiliane e un’azienda francese misero in atto un programma di vaccinazione senza precedenti. Un’imprese che oggi sarebbe difficile da ripetere. Leggi

pubblicità
Orfano di Trump, Jair Bolsonaro cerca alleati per un secondo mandato

Per mantenere il consenso dei camionisti, il presidente brasiliano ha licenziato l’uomo che aveva rimesso in ordine l’azienda petrolifera di stato. La campagna per le presidenziali del 2022 è cominciata. Leggi

In Brasile i bar contano più delle scuole

In un paese disuguale come il Brasile, la chiusura delle scuole è una cosa devastante. Gli istituti privati hanno ripreso le lezioni, quelli pubblici invece sono rimasti per lo più chiusi. Leggi

La violenza della polizia non ferma la droga in Brasile

Il paese ha scelto la strada della repressione contro il traffico di stupefacenti, ma il sistema non funziona: il potere dei criminali è cresciuto e sono aumentate le vittime innocenti. Settimo episodio della serie Stato alterato. Leggi

Il Brasile brucia e la colpa è spesso delle multinazionali

Da agosto 2020 ci sono stati più di 45mila incendi solo nella savana brasiliana del Cerrado. Le fiamme, appiccate per espandere i campi coltivabili e i pascoli, distruggono l’ecosistema e minacciano gli abitanti che vivono nell’area. Il video. Leggi

Salviamo le bambine

In America Latina il tasso di gravidanze tra le minori di 15 anni sta aumentando, ma in molti paesi è vietato loro abortire. È urgente superare la paura di parlare di diritti riproduttivi ed educazione sessuale. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.