(La stanza dei grafici)

Capsule spaziali e altre storie

(La stanza dei grafici)
31 maggio 2019 15:54

Orsetto e le api
Scritto e illustrato da Attilio
Edizioni Lapis, 28 pagine (0-3 anni)

Orsetto è talmente fortunato che quando la mattina si accorge di aver finito il miele esce in giardino con il barattolo vuoto e va a rifornirsi direttamente dalle api. Ma qualcuno ha avvelenato il prato, i fiori non crescono più e le api non fanno più il miele. Orsetto e le api è un libro cartonato adatto ai bambini piccoli: ha il testo in stampatello, le figure geometriche e il tratto stilizzato tipico di Attilio Cassinelli, in arte Attilio. Cassinelli è un pittore, designer e illustratore nato a Genova nel 1923, molto popolare in Italia e all’estero negli anni sessanta (in rete si trovano anche dei video con il suo taccuino dei disegni). La storia di Orsetto fa parte di una serie su amicizia, natura ed ecologia pubblicata dalla casa editrice Lapis.

Una pagina di Orsetto e le api (Edizioni Lapis)

Blast off. Un viaggio interstellare
Scritto da Linda C. Cain e Susan Rosenbaum
Illustrazioni di Leo e Diane Dillon
Raum Italic & OOH-sounds, 28 pagine (dai 5 anni)

Anni fa Maria Popova scriveva sul suo blog Brain pickings che “i libri per bambini dove la protagonista è una donna sono rari – per non parlare di una donna nera – così come sono rari quelli che raccontano storie di donne appassionate di scienza. Un libro pubblicato nel 1973 è un antidoto a questo triste panorama”. Il libro in questione è Blast off, una storia di fantascienza pubblicata per la prima volta nel 1973 negli Stati Uniti, poi diventata introvabile per anni e ora di nuovo in libreria grazie alla casa editrice indipendente italo tedesca Raum Italic. La protagonista è Regina Williams, una ragazza nera che sogna di diventare astronauta. “Lo sognava mentre dormiva. Ne parlava quando era sveglia. E disegnava astronaute e astronauti dappertutto”. La ragazza ha lo sguardo fiero e le idee chiare, per questo decide di mettere a frutto il suo spirito ecologista e visionario per costruire una capsula spaziale con vecchi bidoni e scatole di cartone. I testi sono di Linda C. Cain e Susan Rosenbaum, mentre le illustrazioni sono di Leo e Diane Dillon (una coppia di illustratori statunitensi con una storia tutta da scoprire).

Una pagina di Blast Off (Raum Italic & OOH-sounds)

Buddy e spillo. E il bebè gigante
Scritto da Maureen Fergus
Illustrazioni di Carey Sookocheff
LupoGuido, 32 pagine (dai 5 anni)

La casa editrice LupoGuido è sempre a caccia di di belle storie illustrate. La serie Buddy e spillo ruota intorno all’amicizia tra un cane e un riccio alle prese con una serie di avventure, tra cui l’arrivo di un bebè che mette a soqquadro la casa. Le autrici sono canadesi e le illustrazioni di Carey Sookocheff, così come i bebè e i cani, rendono il mondo un posto più felice.

Una pagina di Buddy e spillo (LupoGuido)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Tra Teheran e Washington è in corso una nuova forma di guerra
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.