Vladimir Lenin tra gli operai, 1917. (Universal Images Group/Agf)

I bolscevichi al potere 

07 novembre 2017 16:44

In occasione del centenario della presa del palazzo d’Inverno a Pietroburgo nella notte tra il 7 e l’8 novembre 1917 (il 25 e 26 ottobre secondo il calendario giuliano) da parte dei bolscevichi, l’11 novembre apre al centro culturale la Casa di vetro di Milano la mostra fotografica I bolscevichi al potere. 1917 – 1940: dalla Russia rivoluzionaria al terrore staliniano.

Con quasi sessanta immagini provenienti da vari archivi internazionali (tra cui alcuni musei russi) distribuiti in Italia da Agf–Agenzia giornalistica fotografica, l’esposizione ripercorre la storia russa dalla caduta dello zar Nicola II alla rivoluzione d’ottobre, dalla guerra civile alla nascita dell’Unione Sovietica, dalla morte di Lenin alla nomina di Stalin come successore alla guida del partito, dalle deportazioni degli anni trenta ai rapporti con Adolf Hitler fino all’assassinio di Trotsky.

La mostra, curata da Alessandro Luigi Perna, fa parte del progetto History & Photography che ha l’obiettivo di “raccontare la storia con la fotografia (e la storia della fotografia), valorizzare gli archivi storici fotografici e renderli fruibili al grande pubblico e ai più giovani”.

Sarà possibile visitare la mostra fino al 10 marzo 2018.

pubblicità