Portfolio

L’antropocene di Edward Burtynsky

Il fotografo canadese ha realizzato un progetto multimediale sull’impatto degli esseri umani sul pianeta terrestre. Leggi

La solitudine del mondo

Dave Heath è stato uno dei primi artisti a esprimere in maniera radicale l’alienazione e l’isolamento dell’individuo nella società occidentale del dopoguerra. Leggi

pubblicità
Cent’anni di Albania

I fotografi della famiglia Marubi hanno raccontato la storia dell’Albania nel corso di quasi tutto il novecento. Parte del loro archivio sarà esposto alla Triennale di Milano. Leggi

Un fotografo per strada

Tra il 1980 e 1984 Guido Guidi ha esplorato la via Emilia con una macchina fotografica di grande formato, partendo dalla sua città natale, Cesena. Leggi

Scavare fossati, nutrire coccodrilli

Dal 10 novembre il Maxxi di Roma ospita la prima personale di Zerocalcare, fumettista italiano. Leggi

pubblicità
Torna Paris photo

Ospitata al Grand palais, la fiera internazionale di fotografia quest’anno vedrà la partecipazione di 197 gallerie e 31 case editrici da tutto il mondo. Leggi

Influenza caspica

Chloe Dewe Mathews ha viaggiato nei paesi che si affacciano sul mar Caspio, raccontando come la geografia e le risorse naturali di questo luogo abbiano lasciato un’impronta indelebile nella vita delle persone. Leggi

La bellezza della verità

Al museo di Roma in Trastevere è in corso una grande retrospettiva sulla fotografa genovese Lisetta Carmi, che include circa 170 scatti, libri e macchine fotografiche. Leggi

A Lagos tra passato e futuro

Dal 27 ottobre torna LagosPhoto, il primo festival di arti visive della Nigeria. L’edizione di quest’anno esplora la concezione del tempo, in rapporto alla storia del continente africano. Leggi

Rivelazioni quotidiane

Dal 2012 prix Virginia sostiene e promuove la fotografia realizzata da donne. Quest’anno la vincitrice è Cig Harvey, con la serie You an orchestra you a bomb. Leggi

pubblicità
Punti di vista sulla Germania

L’accademia tedesca a Roma presenta una mostra dedicata ai fotografi Stephan Mosse e Bernd e Hilla Becher. Leggi

L’equilibrio sottile della natura

Dal 27 ottobre all’11 novembre si svolgerà Fotografica, il festival di fotografia di Bergamo. L’edizione di quest’anno è dedicata agli effetti del cambiamento climatico sull’ambiente. Leggi

In un mondo assurdo

Una retrospettiva a Stoccolma celebra Lars Tunbjörk, uno dei fotografi svedesi più amati e conosciuti all’estero, morto tre anni fa. Leggi

La ferita profonda degli Stati Uniti

Tra gli anni settanta e novanta, Rosalind Fox Solomon ha attraversato il sud degli Stati Uniti per capire come il razzismo e le divisioni sociali abbiano plasmato la vita di queste comunità. Leggi

Una lunga indagine sulla guerra

Il fotografo Martino Lombezzi e la giornalista Jorie Horsthuis raccontano il lavoro svolto dal Tribunale penale internazionale per l’ex Jugoslavia, istituito per punire i crimini commessi durante i conflitti nei Balcani. Leggi

pubblicità
Gli orizzonti di Hugo Pratt 

Una grande mostra a Lione ripercorre le tracce delle culture e delle civiltà che hanno ispirato l’opera di Hugo Pratt. Leggi

Marzia e la sua famiglia

Il fotografo Mauro D’Agati ha incontrato Marzia nel 2007, quando aveva sei anni e giocava su una spiaggia di Termini Imerese. Da quel momento non hai mai smesso di fotografare lei e la sua famiglia. Leggi

Gotico americano

La mostra Southern gothic and other stories mette insieme tre storie create dal fotografo gallese Matt Henry, ambientate in Georgia, Texas e Louisiana. Leggi

Londra milionaria

La nuova edizione dell’Umbria world fest di Foligno si occupa del divario economico tra ricchi e poveri. Tra i progetti in mostra, Harrodsburg di Dougie Wallace. Leggi

Un dito non può sollevare una pietra

Il progetto del fotografo francese Patrick Willocq sulla tribù dei dagomba, nel Ghana settentrionale. Leggi

pubblicità