24 maggio 2019 17:35

Vote together è un progetto lanciato da Between bridges, una fondazione per la democrazia, l’intesa internazionale, i diritti lgbt e le arti, fondata dall’artista tedesco Wolfgang Tillmans nel 2017.

È nato per incoraggiare e sensibilizzare le persone a partecipare alle elezioni europee che si svolgeranno dal 23 al 26 maggio. Per il progetto Tillmans ha stampato delle magliette con le frasi: “Votiamo insieme, Votiamo per l’Europa, 23 maggio” e ha chiesto a un fotografo per ogni paese europeo di ritrarre le persone che le indossavano.

Ai soggetti ritratti sono state fatte anche delle domande sull’Europa e sul voto: “Quand’è stata la prima volta che hai attraversato un confine europeo senza usare il passaporto? Cosa pensi delle elezioni? Chi porterai con te a votare? Cosa significa per te votare a queste elezioni?”.

Da qualche anno Tillmans lavora a progetti contro la minaccia dei nazionalismi e in particolare l’uscita del Regno Unito dall’Europa. Tillmans è nato a Remscheid, in Germania, ma per vent’anni ha lavorato soprattutto a Londra. Prima del referendum sulla Brexit aveva prodotto ventimila poster e magliette per invitare le persone a votare di restare nell’Unione europea.

Alcune foto del progetto Vote together di Tillmans sono state pubblicate sul numero 1308 di Internazionale, in edicola fino 30 maggio.