02 giugno 2020 10:30

Le proteste contro la polizia a Sydney, in Australia

È in corso a Sydney, in Australia, una manifestazione contro le violenze commesse dalla polizia. Oltre a esprimere solidarietà ai dimostranti statunitensi, gli australiani denunciano le loro forze di polizia per gli abusi contro le popolazioni indigene.

Almeno 432 indigeni australiani sono morti dal 1991 mentre erano sotto la custodia della polizia. Uno di loro, David Dungay, 26 anni, avrebbe detto “non riesco a respirare” dodici volte prima di morire.