Un anno con

Obbligo civile

◆ Alle riprese del film Lazzaro felice partecipò un contadino di nome Remo che aveva un’ossessione: il servizio militare. Parlava solo di quell’unica occasione che... Leggi

La voce di un popolo

◆ La più grande cantastorie del nostro tempo ha lasciato questa parte di mondo. Giovanna Marini è stata ricercatrice, compositrice ardita, grande musicista e maestra.... Leggi

La vitale confusione

◆ Alla cerimonia dei David di Donatello è stata lodata la capacità del cinema di incentivare il turismo: pare infatti che la maggior parte dei turisti che si reca a vedere… Leggi

Il giardiniere e l’assassino

◆ Nel Racconto del giardiniere capo di Anton Čechov un assassino deve essere giudicato da un tribunale. Le prove sono evidenti: ha ucciso il medico della città, un sant’uomo… Leggi

Il fiore rosso

◆ Con la regista Luciana Fina abbiamo tradotto L’invenzione dell’amore, un poema portoghese scritto dal poeta di origine capoverdiana Daniel Filipe durante la dittatura… Leggi

I quaderni dell’assenza

◆ Studiavo a Torino e vivevo in un magnifico condominio: era in una zona della città piuttosto anonima, aveva tre piani, i bagni in comune sul ballatoio e le stufe a legna…. Leggi

I muri di un film

◆Partecipo a un incontro con studenti e dottorandi in ingegneria dell’architettura e dell’urbanistica alla Sapienza di Roma. Sono felicemente stupita dalle loro domande… Leggi

Il sapore dei lamponi

◆ Venivano a trovarci degli amici tedeschi d’estate con uno strano furgone, un camper con un doppio pavimento che nascondeva un vano abbastanza grande per contenere due… Leggi

Vedere il paradiso

◆ Nella cappella Brancacci a Firenze, in una posizione un po’ defilata, c’è l’affresco che rappresenta la Cacciata dal paradiso di Masaccio. È famoso per la sua... Leggi

I fili del destino

◆ Il 21 marzo si festeggia la primavera ma è anche la giornata mondiale della marionetta: una ricorrenza delicata in un’epoca dominata dal digitale. Digitale viene da... Leggi

Coltivare l’attenzione

◆ Rispetto alla scuola del passato – fredda, severa, dove non c’era spazio per le domande e tutto s’imparava a memoria a suon di bacchettate – è certo bella la... Leggi

Lo scandalo dell’amore

◆ Oje vita, oje vita mia! ’O surdato ’nnammurato è considerata da molti un inno alla spensieratezza, ma in questa canzone ho sempre avvertito qualcosa di più. Quando... Leggi

La medicina di domani

Accompagno degli amici in uno dei luoghi che mi sono più cari al mondo, l’Ara della regina sulle colline attorno a Tarquinia. La desolazione è evidente: un altro monumento archeologico abbandonato a se stesso. Eppure c’è un gran viavai. Leggi

Fallimenti in mostra

Al museo Picasso a Parigi ho visto un’ipnotica mostra dell’artista francese Sophie Calle. I suoi lavori sollevano tante domande. Leggi

Alla fiera della morte

Volevo fare un film su una bomba del futuro. Dovevo documentarmi e così con vari sotterfugi ho partecipato al più grande mercato europeo delle armi, a Londra. Leggi

Il riscatto della cura

Al cinema possiamo ancora vedere Perfect days di Wim Wenders. Non parlerò del film, ma di un tema che quest’opera mette in evidenza e che è ancora un grande tabù del mondo occidentale: la cura. Leggi

Carnevale senza limiti

◆ Non ho capito bene cosa sia successo, forse ero distratta anch’io come tutti: mia figlia mi disse un giorno che non si sarebbe mascherata per carnevale, tanto non lo... Leggi

Generazioni senza strade

◆ Ancora pochi giorni per vedere la mostra Favoloso Calvino alle Scuderie del Quirinale. Ci vado all’ora di pranzo, tra un treno e l’altro. Le Scuderie sono deserte,... Leggi

Liberarsi dalle catene

◆ Stiamo preparando un piccolo film con l’artista JR sul mito della caverna di Platone. Lo gireremo in un teatro focolare dell’anima, il Théâtre des Bouffes du Nord,... Leggi

Da una luna all’altra

◆ Siamo a Parigi per smontare l’installazione Bar Luna nel centro Pompidou, insieme alla compagnia teatrale Muta Imago e al fiorista Thierry Boutemy. Per un mese abbiamo... Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.