L’attesa al confine

23 ottobre 2015 16:59
Migranti a Berkasovo, al confine tra la Serbia e la Croazia. I migranti, soprattutto siriani in fuga dalla guerra nel loro paese, arrivano in Serbia per poi proseguire verso l’Europa del nord. (Marko Djurica, Reuters/Contrasto)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Baghdad chiede indietro i suoi tesori archeologici
Zuhair al Jezairy
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.