Nel 2016 sono morte 3.800 persone durante la traversata del Mediterraneo

27 ottobre 2016 10:40

Nel 2016 sono morte 3.800 persone durante la traversata del Mediterraneo. Venticinque persone sono state trovate morte in un gommone sovraccarico soccorso al largo della Libia dall’organizzazione umanitaria Medici senza frontiere. Si stima che altre novanta persone siano disperse dopo il naufragio di un’imbarcazione nell’ovest della Libia. Secondo le Nazioni Unite, nel 2016 nel Mediterraneo è stato raggiunto un numero record di morti di migranti.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le tre crisi che stanno facendo esplodere il Camerun
Yuhniwo Ngenge
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.