Il Movimento 5 stelle ha abbandonato l’alleanza con Nigel Farage.

09 gennaio 2017 12:47

Il Movimento 5 stelle ha abbandonato l’alleanza con Nigel Farage. Si è concluso il voto online tra gli iscritti del movimento sulle alleanze al parlamento europeo, convocato l’8 gennaio dal leader Beppe Grillo. Il 78,5 per cento degli iscritti ha votato per entrare nel gruppo dei liberali dell’Alde (Alliance of liberals and democrats of europe), di stampo europeista, e per abbandonare quindi il gruppo Efdd (Europe of freedom and direct democracy), quello dell’Ukip di Farage, apertamente euroscettico. Hanno votato in tutto 31.914 iscritti. La votazione è stata contestata da una parte del movimento, che la considera incoerente con i principi dell’M5s.

pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti