06 maggio 2022 11:31

Ucraina-Russia
Il 6 maggio la presidenza ucraina ha annunciato che quasi cinquecento persone sono state tratte in salvo finora dall’acciaieria Azovstal di Mariupol, nel sudest dell’Ucraina. Oggi le Nazioni Unite cercheranno di far uscire i circa duecento civili rimasti. Intanto, il 5 maggio il dipartimento della difesa statunitense ha smentito di aver fornito a Kiev le coordinate per uccidere generali russi al fronte, come sostiene il New York Times.

Regno Unito
Il 5 maggio gli elettori sono andati alle urne per le elezioni amministrative nel Regno Unito. Particolare aspettativa per i risultati in Irlanda del Nord, che secondo i sondaggi potrebbero essere vinte per la prima volta dai repubblicani del Sinn Féin. La formazione, ex braccio politico dell’Irish republican army (Ira), è favorevole alla riunificazione dell’Irlanda.

Israele
Almeno tre persone sono morte e quattro sono rimaste ferite il 5 maggio in un attacco condotto a Elad, a est di Tel Aviv, nel settantaquattresimo anniversario della nascita dello stato ebraico. L’attacco, il settimo nel paese dal 22 marzo, è stato attribuito a due palestinesi di 19 e 20 anni originari di Rumana, nel nord della Cisgiordania.

Somalia
Il 5 maggio il comitato parlamentare incaricato di organizzare le elezioni ha annunciato che il 15 maggio deputati e senatori eleggeranno il nuovo presidente del paese. Il mandato dell’attuale capo dello stato, Mohamed Abdullahi Mohamed, noto come Farmajo, è terminato nel febbraio 2021, ma le elezioni sono state rinviate più volte a causa di divergenze politiche.

Burkina Faso
Sette soldati e quattro ausiliari dell’esercito sono stati uccisi il 5 maggio in due imboscate nelle regioni del Nord e del Centronord. Gli attacchi sono stati attribuiti ai miliziani jihadisti attivi da anni nel paese.

Cina
Il 6 maggio l’emittente televisiva statale Cctv ha annunciato che il bilancio definitivo del crollo di un edificio di otto piani a Changsha, avvenuto il 29 aprile, è di 53 vittime, mentre dieci persone sono state estratte vive dalle macerie. Changsha è il capoluogo della provincia dell’Hunan.

Stati Uniti
Secondo un comunicato emesso il 5 maggio, Karine Jean-Pierre, 44 anni, prenderà il posto dell’attuale portavoce della Casa Bianca Jen Psaki a partire dal 13 maggio. È la prima volta che l’incarico è affidato a un’afroamericana omosessuale.

Nicaragua
Il 4 maggio l’assemblea nazionale ha approvato la chiusura di 50 organizzazioni non governative (ong) accusate di aver violato la legislazione nazionale. Dall’inizio dell’anno quasi 150 ong e alcune università sono state chiuse dal regime del presidente Daniel Ortega. L’anno scorso sono stati arrestati vari politici d’opposizione che puntavano a sfidare Ortega nelle presidenziali del 7 novembre 2021.