Attualità

Cosa succede intanto nel mondo

Primo arresto a Hong Kong in base alla nuova legge sulla sicurezza nazionale, scioglimento parziale delle forze speciali del Ksk in Germania, almeno dieci morti durante le proteste oromo in Etiopia. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

La Cina approva la legge sulla sicurezza nazionale a Hong Kong, l’Iran spicca un mandato d’arresto nei confronti di Donald Trump, la corte suprema statunitense boccia la legge della Louisiana sull’aborto. Leggi

pubblicità
Cosa succede intanto nel mondo

Verso il secondo turno nelle elezioni presidenziali in Polonia, sconfitta del partito di Macron nelle amministrative in Francia, attacco alla borsa di Karachi in Pakistan. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

La camera dei rappresentanti statunitense approva una riforma della polizia, elettori alle urne per il referendum costituzionale in Russia, proclamata la fine dell’epidemia di ebola nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Il presidente kosovaro Thaçi accusato di crimini contro l’umanità, risarcimenti della Bayer per il caso del diserbante al glifosato Roundup, prezzo della benzina alle stelle in Zimbabwe. Leggi

pubblicità
Nuove scoperte sulla contagiosità dei bambini e le altre notizie sul virus

I bambini potrebbero essere meno contagiosi di quanto si pensi. L’Unione europea valuta di bloccare gli ingressi dagli Stati Uniti. Parata militare a Mosca. Gli ultimi aggiornamenti. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Terremoto nel sud del Messico, l’avvertimento a Israele del segretario generale delle Nazioni Unite Guterres, tensioni tra India e Pakistan, elezioni legislative in Mongolia. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Il presidente statunitense Donald Trump sospende le green card fino al 31 dicembre, lanciato con successo l’ultimo satellite del sistema di navigazione cinese Beidou-3, scandalo finanziario per Wirecard in Germania. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Netta vittoria del partito del presidente Vučić alle elezioni in Serbia, i separatisti del sud dello Yemen assumono il controllo dell’isola di Socotra, condannata un’attivista del movimento hirak in Algeria. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

La corte suprema statunitense boccia Trump sui “dreamers”, la Germania minaccia sanzioni alla Russia per l’omicidio di un georgiano a Berlino, inchiesta sulle manovre delle navi turche nel Mediterraneo. Leggi

pubblicità
Cosa succede intanto nel mondo

Incriminato per omicidio il poliziotto del caso Brooks negli Stati Uniti, operazione militare turca nel nord dell’Iraq, nuovo record del numero di rifugiati nel mondo. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Scontro con vittime al confine tra India e Cina, inchiesta sull’arresto violento di un aborigeno in Australia, la Commissione europea apre due inchieste contro Apple. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

La corte suprema statunitense vieta le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale, la Corea del Nord distrugge l’ufficio di collegamento di Kaesong, accordo per un governo di coalizione in Irlanda. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

La giornalista Maria Ressa accusata di diffamazione nelle Filippine, raid aerei della Turchia nel nord dell’Iraq, ondata di violenze nel nordest della Nigeria. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Trump autorizza sanzioni economiche contro la Corte penale internazionale, Assad destituisce il primo ministro in Siria, attacco jihadista in Costa d’Avorio. Leggi

pubblicità
Cosa succede intanto nel mondo

Naufragio di migranti al largo della Tunisia, chiusa l’inchiesta sull’assassinio di Olof Palme in Svezia, attacco dei banditi nel nordovest della Nigeria. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

La corte suprema israeliana boccia la legge sugli espropri in Cisgiordania, scarcerato l’oppositore Rajab in Bahrein, morto il presidente Nkurunziza in Burundi. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

La Corea del Nord sospende le comunicazioni politiche e militari con Seoul, combattimenti nella provincia siriana di Hama, 260 profughi rohingya arrestati in Malaysia. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Verso lo smantellamento della forza di polizia a Minneapolis, spiati 403 giornalisti all’epoca della presidenza Macri in Argentina, in Libia le forze governative avanzano verso Sirte. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Commemorazione della repressione di piazza Tiananmen a Hong Kong, scambio di prigionieri tra Stati Uniti e Iran, le Nazioni Unite accusano le Filippine per la guerra alla droga. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.