XXI

È un trimestrale francese di lunghi reportage, inchieste e approfondimenti. XXI è disponibile in libreria e in parte online.

L’eredità siriana di Alois Brunner, il nazista protetto da Damasco

Alois Brunner, il criminale di guerra nazista più ricercato dal 1945, due volte condannato a morte in Francia negli anni cinquanta e giudicato responsabile dello sterminio di più di 135mila ebrei, è morto a Damasco nel dicembre 2001 a 89 anni, afferma la rivista XXI in un’inchiesta esclusiva che uscirà l’11 gennaio in Francia e il 13 gennaio in Italia pubblicata da Internazionale. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.