Migrazione

Sulla pelle dei profughi

Il giornale indipendente siriano Enab Baladi dedica un approfondimento ai metodi usati da vari paesi arabi e occidentali per ottenere vantaggi politici ed economici sfruttando... Leggi

I giovani tunisini tornano in Italia dopo il rimpatrio

I rimpatri dei migranti tunisini sono spesso inefficaci. Molti infatti ripartono poco tempo dopo, rischiando di nuovo la vita nella traversata del Mediterraneo. Leggi

pubblicità
La partita che i migranti non possono perdere

Sulla rotta balcanica si è creato un sistema per passare da un paese all’altro chiamato dai migranti e dai trafficanti the game, la partita. Leggi

Morti sei migranti nel naufragio di un’imbarcazione vicino Melilla

Almeno sei migranti sono annegati nel naufragio della loro imbarcazione al largo delle coste della cittadina portuale di Nador, nel nordest del Marocco, vicina all’enclave spagnola di Melilla. Altre dieci persone sono state soccorse e quattro risultano disperse. L’imbarcazione stava cercando di raggiungere Melilla, una delle vie d’ingresso dei migranti in Europa. Reuters

Più di 3.700 minori stranieri scomparsi in Italia nel 2014

Sono 3.707 i minori scomparsi dai centri di accoglienza per migranti in Italia sui 14.243 arrivati nel 2014. Lo ha dichiarato il ministro dell’interno, Angelino Alfano, durante una seduta della commissione parlamentare antimafia in Sicilia, citando dati del ministero del lavoro aggiornati al 31 dicembre 2014.

Solo in Sicilia i minori stranieri non accompagnati scomparsi dai centri sono 1.882, su 4.628 registrati. La Repubblica

pubblicità
Famiglie riunite

Una madre con tre figlie ha aspettato l’alba appoggiata alla cancellata di una casa del Vedado, sede del Departamento de inmigración y extranjería. Leggi

Roberts
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.