Norman Atlantic

Finito il secondo sopralluogo sulla Norman Atlantic

Il pubblico ministero di Bari, Ettore Cardinali, e i vigili del fuoco sono saliti a bordo della Norman Atlantic, il traghetto arrivato ieri nel porto di Brindisi, per il secondo sopralluogo. Leggi

Il video dell’arrivo della Norman Atlantic al porto di Brindisi

Un filmato dell’Associated Press mostra l’arrivo in prossimità del porto di Brindisi del traghetto Norman Atlantic, sul quale il 28 dicembre è scoppiato un incendio. Ap

pubblicità
L’arrivo della Norman Atlantic nel porto di Brindisi in diretta

È stato dato il via libera all’ingresso nel porto di Brindisi del traghetto Norman Atlantic, il traghetto sul quale il 28 dicembre è scoppiato un incendio.

Le operazioni di soccorso si sono concluse: sono state messe al sicuro 427 persone. Secondo il governo greco ci sono 18 dispersi. La Repubblica

Norman Atlantic, quattro nuovi indagati

La procura di Bari ha iscritto nel registro degli indagati altre quattro persone nell’ambito delle indagini sul naufragio del traghetto Norman Atlantic. Si tratta di due membri dell’equipaggio (il primo ufficiale di bordo e il responsabile della sicurezza) e di due rappresentanti della ditta greca noleggiatrice, la Anek Line.

Sono già stati indagati nei giorni scorsi il comandante, Argilio Giacomazzi, e l’armatore, Carlo Visentini. Gli indagati devono rispondere in concorso colposo per naufragio, omicidio plurimo e lesioni. Sky Tg24

Nuovi indagati per il naufragio della Norman Atlantic

Ci saranno nuovi indagati per il naufragio della Norman Atlantic, il traghetto a bordo del quale il 28 dicembre è scoppiato un vasto incendio. Dal momento dell’imbarco a quello dell’evacuazione dei passeggeri ci sono altre responsabilità che la magistratura di Bari vuole approfondire. Leggi

pubblicità
Ancora ferma la Norman Atlantic a causa del maltempo

Il traghetto Norman Atlantic, a bordo del quale il 28 dicembre è scoppiato un vasto incendio, è fermo nei pressi della baia di Valona, a due miglia dalla costa albanese. Le condizioni meteo non consentono ancora di avviare le procedure di rimorchio.

Il traghetto Norman Atlantic sarà rimorchiato verso l’Albania e non a Brindisi a causa del maltempo. La Repubblica

Il traghetto Norman Atlantic sarà rimorchiato verso l’Albania e non a Brindisi a causa del maltempo. La Repubblica

A che punto è la vicenda del traghetto Norman Atlantic

Il 28 dicembre al largo delle coste greche è scoppiato un incendio a bordo del traghetto italiano Norman Atlantic. Le ultime notizie sulle operazioni di soccorso, il numero delle vittime e le stime sui dispersi. Leggi

Il video delle operazioni di soccorso della Norman Atlantic

La Marina militare ha diffuso un video delle operazioni di soccorso della Norman Atlantic. Sulla nave era scoppiato un incendio mentre stava navigando dalla Grecia verso l’Italia.

La testimonianza di un sopravvissuto della Norman Atlantic

“Nessuno ti diceva cosa fare, dove andare. Si faceva così a caso”, un sopravvissuto dell’incidente sulla Norman Atlantic racconta il caos sul traghetto durante l’incendio, prima dell’arrivo dei soccorsi. Leggi

pubblicità
Perché tutti questi incidenti sulle navi

È la deregulation del lavoro la causa dei principali incidenti. Non sappiamo ancora quali sono state le cause che hanno provocato l’incendio sulla Norman Atlantic: una nave ispezionata il 19 dicembre 2014 e trovata in ordine, una nave costruita nel 2009, quindi giovanissima rispetto a una flotta mondiale che nel settore dei traghetti vede in esercizio navi con un’età media di vent’anni. Leggi

Non si hanno notizie di 179 persone imbarcate sulla Norman Atlantic

C’erano 499 persone a bordo della nave Norman Atlantic, il traghetto dove il 28 dicembre è scoppiato un vasto incendio. Lo sostiene il procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, correggendo le stime precedenti che riportavano 478 passeggeri.

Restano 179 persone di cui non si hanno notizie certe, ma che potrebbero essere su due mercantili greci che hanno partecipato ai soccorsi, ha aggiunto il procuratore.

Non è chiaro, ha aggiunto Volpe, quanti migranti irregolari ci fossero a bordo (tre sono sicuri) e quanti passeggeri fossero saliti in overbooking (i sicuri sono 18).

I dispersi, secondo questa nuova stima, sarebbero quindi 21. Le persone soccorse finora sono 310 e le vittime accertate sono dieci. Il Fatto Quotidiano

Le vittime sono destinate ad aumentare

Nel relitto del traghetto Norman Atlantic, una volta recuperato, verranno trovate altre vittime dell’incendio scoppiato a bordo della nave il 28 dicembre al largo delle coste greche. Lo ha dichiarato il procuratore di Bari Giuseppe Volpe che si sta occupando dell’inchiesta. “Probabilmente troveremo altre vittime”, ha spiegato il procuratore. Afp

La nave San Giorgio arriverà a Brindisi nel pomeriggio

La marina militare ha confermato che la nave San Giorgio con i sopravvissuti dell’incidente al largo dell’isola di Corfù arriverà a Brindisi nel pomeriggio.

Le navi con i superstiti arriveranno a Brindisi

Continuano le operazioni di ricerca dei dispersi nella zona dove è terminato il recupero di passeggeri del traghetto Norman Atlantic. Lo rende noto la marina militare sottolineando che, al termine delle operazioni, le navi San Giorgio e Durand de la Penne raggiungeranno il porto di Brindisi. Intanto un altro mercantile sul quale si trovano 39 naufraghi si sta dirigendo verso il porto di Manfredonia. Al porto è stato allestito un centro di accoglienza del 118, della Croce rossa e della Protezione civile. Askanews

pubblicità
Sale a otto il numero dei morti sul traghetto Norman Atlantic

Sono otto i morti nell’incidente che ha coinvolto il traghetto Norman Atlantic, le persone soccorse sono 427. Lo ha dichiarato in una conferenza stampa la ministra della difesa Roberta Pinotti.

Le autorità italiane non confermano il numero dei dispersi

“Non ci pronunciamo sul numero dei dispersi, fare previsioni sul numero dei dispersi è prematuro”, ha detto il ministro dei trasporti Maurizio Lupi.

Norman Atlantic, trovati altri due corpi

Sono stati trovati altri due cadaveri nei pressi del traghetto Norman Atlantic, la nave sulla quale il 28 dicembre è scoppiato un grande incendio. Il totale dei morti sale a sette. Lo ha confermato su Twitter la guardia costiera.

Le immagini dell’incendio dall’elicottero dei soccorsi

Un video, girato dai soccorritori italiani nelle scorse ore, mostra il fumo a bordo della nave Norman Atlantic, di proprietà dell’azienda Visemar di Navigazione. L’incendio, scoppiato quando l’imbarcazione si trovava vicino all’isola greca di Corfù, ha causato un morto e due feriti. Ap

pubblicità