Premi

I vincitori del Taylor Wessing

Chi sono i fotografi scelti quest’anno da uno dei premi più importanti dedicati al ritratto. Leggi

Foto in orbita

Torna il concorso Astronomy photographer of the year, arrivato alla sesta edizione. Il 18 settembre 2014 la giuria ha decretato i vincitori, che faranno parte della mostra all'Osservatorio reale di Greenwich, a Londra. Leggi

pubblicità
I premi di Getty Images

Il 5 settembre Getty Images ha annunciato i vincitori delle borse di studio per il 2014. Da dieci anni l’agenzia offre un contributo economico per sostenere i talenti fotografici, con una particolare attenzione alle tematiche sociali e culturali. In totale l’agenzia stanzia per il progetto 130mila dollari. Leggi

Fotografi per l’ambiente

Il premio Atkins Ciwem environmental photographer of the year è nato nel 2007 per consentire ai fotografi di proporre a livello internazionale i reportage dedicati alle tematiche sociali e ambientali e di conseguenza, arricchire il dibattito su certe questioni. Leggi

L’identità in pericolo

Lo Studio museo Francesco Messina di Milano inaugura il 24 maggio la mostra Spasibo del fotografo italiano Davide Monteleone, vincitore della quarta edizione del Carmignac gestion photojournalism award. Leggi

pubblicità
I vincitori dei Sony awards

Il 30 aprile la giuria dei Sony world photography awards ha annunciato i vincitori della settima edizione nella categoria professionisti. Leggi

I primi vincitori dei Sony awards 2014

Chi ha vinto nelle categorie open, giovani e premi nazionali. Leggi

L’oscar dell’infografica

The Kantar Information is Beautiful Awards è la rassegna annuale per premiare il meglio dell’infografica mondiale. Qui potete vedere i lavori dei partecipanti divisi per categoria. Leggi

Facce da Nobel

L'11 ottobre 2013 è stato annunciato il 94° premio Nobel per la pace, che è stato assegnato all'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche. Leggi

Premi stellari

L'Osservatorio reale di Greenwich ha annunciato i vincitori del 5° concorso Astronomy photographer of the year, dedicato alla fotografia astronomica. Leggi

pubblicità
Penguin design award

I primi paperback della casa editrice Penguin sono usciti nell'estate del 1935, diventando presto centrali nella cultura britannica. Lo sviluppo delle loro copertine è andato di pari passo con quello della grafica come professione, dando spazio così a nuovi talenti e nuove idee. Leggi

Tra un ciak e l’altro

Cliciak è il concorso nazionale per fotografi di scena, promosso dal Centro cinema città di Cesena e giunto alla 16ª edizione. Leggi

Come cambia il paesaggio

Il Sygenta photography award è un nuovo premio dedicato alle tematiche ambientali. Per la prima edizione ha chiesto ai concorrenti, professionisti e non, di esplorare la tensione tra comunità urbane e rurali. Le fotografie presentate riflettono sul cambiamento del paesaggio, lo sfruttamento delle risorse naturali e la nostra stessa sopravvivenza. Leggi

I vincitori del Sony award

Il 25 aprile la giuria dei Sony world photography awards ha annunciato i vincitori della categoria Professionisti. Il premio assoluto, l'Iris d'or, è stato vinto dalla norvegese Andrea Gjestvang per il reportage One day in history, sui sopravvissuti al massacro Utøya. Leggi

Manifestazioni di potere

Il Prix Pictet è un premio fotografico dedicato allo sviluppo sostenibile, quest'anno incentrato sul tema del potere, inteso anche come la forza. I dodici fotografi selezionati hanno proposto degli approcci molto diversi sul tema, tutti però imperniati su un’analisi del mondo contemporaneo, da Fukushima a Guantanamo, dalla Repubblica Democratica del Congo all’alta finanza. Il premio, patrocinato da una delle più grandi banche private svizzere, sostiene ogni anno fotografi di grande qualità e difende la tradizione della fotografia documentaristica. Leggi

pubblicità
World press photo

Il 15 febbraio la giuria del World press photo ha annunciato ad Amsterdam i vincitori della 56ª edizione del più importante premio fotogiornalistico del mondo. Sei i fotografi italiani premiati: Alessio Romenzi, Paolo Pellegrin, Fabio Bucciarelli, Vittore Buzzi, Fausto Podavini e Paolo Patrizi. Il premio per la Foto dell’anno è andato allo svedese Paul Hansen. La foto mostra i funerali di due bambini, uccisi a Gaza. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.