L’eruzione di un vulcano sottomarino

16 gennaio 2015 15:23

Un vulcano sottomarino ha eruttato a Tonga, producendo colonne di fumo e cenere alte migliaia di metri. Secondo i sismologi del Wellington Volcanic Centre la cenere e il fumo hanno raggiunto i 4.500 metri. Il vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Ha’apai si trova a nordovest di Tonga e aveva eruttato l’ultima volta nel 2009. A causa della lava l’acqua del mare in alcuni punti è diventata rossa.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.