VIDEO
Edward Snowden: controllare tutto non serve a niente

Edward Snowden: controllare tutto non serve a niente

10 giugno 2015 11:45

“In nessun caso la sorveglianza di massa ha dato un contributo rilevante nelle indagini contro il terrorismo”, dice Edward Snowden nella seconda parte dell’intervista esclusiva al Guardian. Anzi, spiega l’uomo che ha rivelato i segreti del programma di sorveglianza globale della National security agency statunitense, spesso voler controllare tutto ha portato fuori strada i servizi di intelligence.

Guarda la prima parte dell’intervista a Edward Snowden.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.