VIDEO
Iosonouncane dal vivo nella redazione di Internazionale

Iosonouncane dal vivo nella redazione di Internazionale

15 dicembre 2015 12:10

Iosonouncane è un cantautore nato a Buggerru, in Sardegna, nel 1983. È venuto a trovarci per il primo live nella redazione di Internazionale. Ha suonato Buio e Carne, due canzoni estratte dal suo secondo album, Die, uscito il 30 marzo 2015.

Die racconta la storia di un uomo e una donna. L’uomo si trova in mezzo al mare e ha paura di morire. La donna guarda la burrasca al largo e ha paura di non rivederlo mai più. L’album è la descrizione dei loro pensieri. È strutturato in sei parti, con due brani corali (Tanca e Mandria) ad aprire e chiudere il disco, e quattro brani centrali (Stormi, Buio, Carne e Paesaggio) sviluppati dalla prospettiva di lui e di lei.

Parlando del disco, Iosonouncane ha detto: “Quando ho composto le melodie di Die ho cominciato a cantare in modo ossessivo alcune parole: sole, sale, fame, sete, pietra. Nel disco precedente, La Macarena su Roma, per ogni canzone ero partito da un fatto di cronaca che avevo letto sul giornale o visto al tg, da una foto o da un racconto. Con Die è stato diverso. L’immaginario arcaico è venuto fuori in modo spontaneo, non potevo che assecondarlo”.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.