VIDEO
L’Onu lascia la Liberia, ora sarà il governo a dover difendere i cittadini

L’Onu lascia la Liberia, ora sarà il governo a dover difendere i cittadini

30 giugno 2016 10:31

Il 30 giugno termina la missione di pace delle Nazioni Unite in Liberia. Dal 2003 quindicimila caschi blu sono stati inviati nel paese dopo due guerre civili che hanno provocato la morte di centinaia di migliaia di persone. La missione delle truppe dell’Onu era disarmare tutti gli schieramenti e addestrare un nuovo esercito nazionale e una nuova forza di polizia. Dopo tredici anni le forze liberiane sostengono di essere pronte a gestire la sicurezza nazionale. Il video dell’Afp.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.