VIDEO
La nostalgia di un padre nordcoreano a Londra

La nostalgia di un padre nordcoreano a Londra

24 ottobre 2018 10:07

“Credo che i miei figli non capiscano davvero il significato dei diritti umani. Quando gli ho fatto vedere qualche filmato sulla Corea del Nord, mi hanno chiesto perché vivevo lì. Ho risposto che non avevo scelta”, dice Joong-wha Choi, esule nordcoreano.

Joong-wha Choi è un ex soldato nato e cresciuto in Corea del Nord. Oggi vive con la famiglia a New Malden, alla periferia di Londra, dove c’è la più grande comunità di nordcoreani in Europa. Joong-wha racconta i motivi che l’hanno spinto a lasciare il suo paese e le difficoltà che affronta ogni giorno per convivere con i traumi provocati dal regime e dalla nostalgia per la lontananza dai suoi cari.

Il video del Guardian.

Guarda anche:

pubblicità