VIDEO
Stefano Mordini racconta una scena di Il testimone invisibile

Stefano Mordini racconta una scena di Il testimone invisibile

15 dicembre 2018 12:33

“La scena che ho scelto è il confronto a metà film tra due personaggi, interpretati da Riccardo Scamarcio e Fabrizio Bentivoglio”, dice Stefano Mordini, regista di Il testimone invisibile. “Era un confronto che aspettavo nel film tra due grandi attori, di due scuole diverse. Io ero alla macchina da presa ma ogni tanto mi distraevo, diventavo spettatore e ascoltavo e guardavo questo duello, fatto di primi piani, di attese e di bluff”.

Il film racconta la storia di Adriano Doria (interpretato da Riccardo Scamarcio), un giovane imprenditore di successo che si risveglia in una camera d’albergo chiusa dall’interno accanto al corpo senza vita della sua amante. Viene accusato di omicidio, ma si dichiara innocente e deve organizzare la sua difesa. Tra gli interpreti del thriller anche Fabrizio Bentivoglio e Miriam Leone.

Stefano Mordini è un regista italiano di film e documentari. Tra i suoi film precedenti Provincia meccanica (2007), Acciaio (2012) e Pericle il nero (2016).

Guarda gli altri video della serie Anatomia di una scena.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.