VIDEO
Céline Sciamma racconta una scena di Ritratto della giovane in fiamme

Céline Sciamma racconta una scena di Ritratto della giovane in fiamme

19 dicembre 2019 13:13

“In questa scena per la prima volta la pittrice incontra la modella che dovrà ritrarre in segreto”, dice nel video Céline Sciamma, regista di Ritratto della giovane in fiamme. “È una coreografia della suspense che ci racconta come riscoprire un volto nel cinema”.

Il film è ambientato alla fine del diciottesimo secolo e racconta la storia di Marianne (interpretata da Noémie Merlant), una giovane pittrice che deve realizzare il ritratto di matrimonio di Héloïse (Adèle Haenel). Se il dipinto piacerà al futuro marito, Héloïse e sua madre (Valeria Golino), si trasferiranno a Milano per concretizzare le nozze. Ma Héloïse si rifiuta di posare, quindi Marianne viene assunta per dipingerla in segreto. Dopo alcune incomprensioni, tra le due donne nasce l’amore.

Céline Sciamma è una regista e sceneggiatrice francese. Gli ultimi film che ha diretto sono Diamante nero (2014) e Tomboy (2011). Ritratto della giovane in fiamme ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura al festival di Cannes e all’European film awards (Efa).

Guarda gli altri video della serie Anatomia di una scena.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.