Anatomia di una scena

Una serie di video in cui il regista racconta una scena del suo film.

Stéphane Freiss racconta una scena di Alla vita

“Questa sequenza mette in scena dei festeggiamenti, ma ho avuto solo una notte per girarla. Gran parte del lavoro è stato concentrato nel creare un’allegria ‘finta’”, spiega il regista del film. Leggi

Emanuele Mengotti racconta una scena di Rosso di sera

“Questa sequenza è stata girata appena prima che un monsone si abbattesse su Las Vegas. Mette in risalto la mia scelta di usare il meteo come strumento narrativo”, spiega il regista del documentario. Leggi

pubblicità
Lorenzo Bianchini racconta una scena di L’angelo dei muri

“Qui Pietro, il protagonista, ha il primo contatto con la bambina che vive in quella che era casa sua. Ho scelto di girare un pianosequenza per la sua capacità di coinvolgere lo spettatore”, spiega il regista del film. Leggi

Giovanna Taviani racconta una scena di Cùntami

“Questo dialogo tra Don Chisciotte e Sancio Panza racchiude il senso del film: il loro viaggio finisce, ma la vita continua”, spiega la regista. Leggi

Fanny Liatard e Jérémy Trouilh raccontano una scena di Gagarine

“In questa sequenza i tre protagonisti si rifugiano in una sorta di giardino dell’eden costruito da loro stessi. E la musica aggiunge un senso politico e fantastico al tutto”, spiegano i registi del film. Leggi

pubblicità
Beatrice Baldacci racconta una scena di La tana

“Per questa sequenza abbiamo creato una sensazione di tensione, come se i protagonisti fossero chiusi in gabbia. Volevamo che gli spettatori trattenessero il respiro con loro”, spiega la regista del film. Leggi

Dario Albertini racconta una scena di Anima bella

“Abbiamo girato che eravamo tutti molto stanchi, ma di quella stanchezza che serviva per la resa della sequenza”, spiega il regista del film. Leggi

Davide Minnella racconta una scena di La cena perfetta

“In questa sequenza c’è un litigio tra Carmine e Consuelo, i due protagonisti. Ed è qui che lei impara ad accettare le sue debolezze e il suo passato”, spiega il regista del film. Leggi

Francesco Sossai racconta una scena di Altri cannibali

“Qui i due protagonisti del film entrano in un desolato bar di provincia. Man mano che la loro attenzione si distoglie dall’obbiettivo principale, anche la camera da presa divaga con loro”, spiega il regista del film. Leggi

Charline Bourgeois-Tacquet racconta una scena di Gli amori di Anaïs

“Qui il rapporto tra le protagoniste fa un passo avanti. Prima era basato solo sulla complicità intellettuale, ora entra in ballo anche il corpo”, spiega la regista del film. Leggi

pubblicità
Mehdi Barsaoui racconta una scena di Un figlio

“Qui Meriem, la protagonista, deve confessare un suo segreto al marito. Volevo evitare l’aspetto sensazionalistico, così ho scelto un’inquadratura statica, senza giudizi”, spiega il regista del film. Leggi

Mahamat-Saleh Haroun racconta una scena di Una madre, una figlia

“In questa scena non ci sono dialoghi, ma solo musica e montaggio. È la mia idea di cinema”, spiega il regista del film. Leggi

Michel Franco racconta una scena di Sundown

“In questa scena i due protagonisti sono l’uno di fronte all’altro, ma di fatto non comunicano. Ho usato campo e controcampo per rendere l’idea di come non riescano a dialogare veramente”, spiega il regista del film. Leggi

Éric Gravel racconta una scena di Full Time - Al cento per cento

“Qui la protagonista, Julie, che lavora come cameriera a Parigi, partecipa a un colloquio per un nuovo lavoro. E solo in questo momento capiamo chi è veramente”, spiega il regista del film. Leggi

Pawo Choyning Dorji racconta una scena di Lunana

“In questa sequenza abbiamo coinvolto i veri abitanti del villaggio di Lunana. Molti di loro non sapevano neanche cosa fosse il cinema. Infatti qui non recitano, sono naturali”, spiega il regista del film. Leggi

pubblicità
Chiara Bellosi racconta una scena di Calcinculo

“In questa sequenza gli attori dovevano solo seguire alcuni passaggi della trama. Per il resto, avevano totale libertà di azione e reazione”, spiega la regista del film. Leggi

Hleb Papou racconta una scena di Il legionario

“In questa sequenza il protagonista, un agente del reparto mobile di Roma, deve convincere sua madre e suo fratello ad abbandonare il palazzo occupato dove vivono”, spiega il regista del film. Leggi

Elisa Fuksas racconta una scena di Senza fine

“In questa sequenza Ornella Vanoni osserva un’esibizione di lei da giovane. Volevo che attraverso il suo stesso sguardo si confrontasse con un’altra versione di lei”, spiega la regista del documentario. Leggi

Francesco Costabile racconta una scena di Una femmina

“Qui Rosa, la protagonista, incontra una prostituta che è stata appena aggredita. Questo fa tornare a galla il trauma rimosso della morte della madre”, spiega il regista del film. Leggi

Chloé Mazlo racconta una scena di I cieli di Alice

“Qui Mona, la figlia della protagonista, ha un’audizione per il conservatorio. Invece di eseguire la canzone richiesta suona un inno alla pace per il suo paese, il Libano, dove sta per scoppiare la guerra civile”, spiega la regista del film. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.