Le notizie di scienza della settimana

22 ottobre 2017 13:31
  • Sono state osservate onde gravitazionali prodotte dalla collisione di due stelle di neutroni, e non dall’unione di buchi neri come in precedenza.
  • L’inquinamento causa circa nove milioni di morti premature all’anno nel mondo, più di tre volte quelle provocate da aids, tubercolosi e malaria insieme.
  • È stato sviluppato un software che impara da zero la strategia per vincere a go. Il sistema precedente analizzava invece le mosse di giocatori umani.
  • Negli ultimi 27 anni gli insetti nelle aree protette della Germania sono diminuiti di oltre tre quarti.
  • È stata sperimentata una proteina anti appetito, chiamata gdf15, che iniettata nelle scimmie le fa dimagrire.
  • Indipendentemente dalla lingua parlata, le mamme cambiano il timbro della voce quando si rivolgono ai figli piccoli.
  • L’acido aristolochico, presente in prodotti dell’erboristeria asiatica, potrebbe essere legato al cancro al fegato.
  • Eruzioni vulcaniche potrebbero aver alterato le piogge monsoniche e il corso del Nilo, minando la stabilità dell’antico Egitto.
  • Le cinciallegre della Gran Bretagna stanno evolvendo becchi più grandi, forse in risposta alla presenza delle mangiatoie nei giardini.
  • I cani sono meno collaborativi dei lupi, forse a causa dell’effetto della domesticazione.
  • L’emissione di materiale molto caldo e leggero da strati profondi del pianeta potrebbe spiegare il punto di minore gravità osservato a sud della penisola indiana.
pubblicità

Articolo successivo

La città della cultura che mi ha aiutato a crescere
Tracey Thorn