Una ragazzina rimasta ferita in un bombardamento delle forze governative siriane a Douma, la città a nordest di Damasco controllata dai ribelli. (Bassam Khabieh, Reuters/Contrasto)
pubblicità