Eyal Weizman
Architettura forense
Meltemi, 452 pagine, 25 euro

Un saggio che indaga sull’uso della fotografia satellitare nell’investigazione architettonica forense e sui limiti dovuti alla cosiddetta soglia di percettibilità.

Nico Piro
Kabul, crocevia del mondo
People, 336 pagine, 17,50 euro

I taliban sono tornati al potere dopo vent’anni di conflitto. Com’è stato possibile? L’autore ricostruisce i fatti per cercare di decifrare cos’è successo negli anni che hanno preceduto la caduta di Kabul.

Michele Neri, Enrico Ratto
L’ultima foto
Seipersei, 96 pagine, 19 euro

Scorrere senza sosta fotografie, immagini e meme stanca, distrae e annebbia la percezione del tempo. Gli autori dialogano sul legame tra il nostro destino e quello delle fotografie.

Mario Lodi
Il paese sbagliato
Einaudi, 512 pagine, 15 euro

Pubblicato per la prima volta cinquant’anni fa, questo diario racconta di una scuola rigida e discriminatoria e suggerisce invece un modello d’inclusività in cui lo studio è un’occasione di crescita morale e civile.

Arko Datto
Snakefire
L’artiere, 200 pagine, 55 euro

Onirico progetto fotografico di quattro anni sulla notte e la vita notturna nel sudest asiatico, vissute come percorso verso l’ignoto.

Questo articolo è uscito sul numero 1448 di Internazionale, a pagina 86. Compra questo numero | Abbonati