Foto di Antonio Dasiparu, Ansa

Il partito dell’eroe dell’indipendenza di Timor Leste Xanana Gusmão (nella foto) ha vinto le elezioni del 21 maggio con il 42 per cento dei voti. Gusmão, che è stato il primo presidente di Timor Leste dopo l’indipendenza dall’Indonesia nel 2002 e il primo ministro dal 2007 al 2015, potrà tornare al governo se riuscirà a formare una coalizione, scrive l’Abc.

Internazionale pubblica ogni settimana una pagina di lettere. Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi di questo articolo. Scrivici a: posta@internazionale.it

Questo articolo è uscito sul numero 1513 di Internazionale, a pagina 37. Compra questo numero | Abbonati