La Lituania entra nell’euro

01 gennaio 2015 14:58

Il presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker su Twitter dà il benvenuto alla Lituania negli stati della zona euro.

Dal 1 gennaio la Lituania è il diciannovesimo paese ad aver adottato la moneta unica, facendo salire a 337 milioni il numero di cittadini europei che condividono la stessa moneta. L’euro era entrato in circolazione nel 2002 in dodici stati: Belgio, Germania, Irlanda, Spagna, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Austria, Portogallo, Grecia e Finlandia. Corriere della Sera

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le Mans 66 e gli altri film del weekend
Piero Zardo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.