09 gennaio 2015 14:40

Le autorità hanno cominciato a evacuare le scuole nella città di Dammartin-en-Goële, nel nord della Francia, dove i due sospetti della strage alla redazione di Charlie Hebdo sono sotto assedio della polizia e potrebbero aver preso una persona in ostaggio. La prefettura di Seine-et-Marne ha aperto un numero di emergenza per i genitori degli studenti. Reuters