23 febbraio 2015 15:54

Circa mille egiziani hanno lasciato la Libia passando attraverso la Tunisia, in fuga dopo la decapitazione di 21 egiziani di religione cristiana da parte del gruppo Stato islamico nel paese. L’Egitto ha realizzato un ponte aereo e altri 250 cittadini sono in attesa di partire.

Secondo un responsabile della dogana tunisina, un numero imprecisato di egiziani è pronto ad attraversare il confine tra la Libia e la Tunisia. Le autorità tunisine hanno annunciato che lasceranno entrare solo gli stranieri che saranno immediatamente presi in custodia dai loro governi. Afp