Formato un governo di coalizione in Lesotho

Pakalitha Mosisili ha formato un governo di coalizione per superare la crisi politica che dura da quasi un anno

In Lesotho nessun partito ottiene la maggioranza, si formerà un governo di coalizione

04 marzo 2015 11:54

I risultati delle elezioni del 28 febbraio in Lesotho mostrano che nessun partito ha ottenuto voti sufficienti per formare un governo. L’All basotho convention, il partito del premier in carica Thomas Thabane, ha ottenuto la maggioranza in 40 circoscrizioni su 80. Il Democratic convention si è aggiudicato 37 circoscrizioni e altri due partiti le restanti tre.

Sono in corso le trattative per formare un governo di coalizione. Secondo gli osservatori, le elezioni sono state libere e corrette. Ma il capo della missione dell’Unione africana, il leader dell’opposizione keniana Raila Odinga, ha sottolineato che sono necessarie riforme costituzionali e giuridiche per definire il ruolo dell’esercito, della polizia e dell’opposizione per evitare nuove tensioni dopo lo scontro tra i poteri che ha portato alla crisi politica della scorsa estate. Bbc

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Amori e acquascooter
Pier Andrea Canei
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.