30 marzo 2015 08:56

Gli aerei della coalizione araba guidata dall’Arabia Saudita hanno lanciato una nuova serie di raid durante la notte contro i miliziani sciiti houthi nello Yemen. È la quinta notte consecutiva che i bombardamenti colpiscono le zone a est della capitale Sanaa, e la parte occidentale del paese, controllata dai ribelli.

L’obiettivo della coalizione araba, approvato ieri al termine del vertice della Lega araba che si è svolto a Sharm el Sheikh, in Egitto, è di costringere i ribelli a deporre le armi e a ritirarsi dalle città conquistate. Afp