29 gennaio 2017 10:16

Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo per fermare l’accoglienza dei rifugiati e limitare l’ingresso di musulmani negli Stati Uniti. L’ordine esecutivo prevede uno stop all’ingresso di rifugiati, eliminando il programma di accoglienza voluto da Barack Obama, e la sospensione per 140 giorni dei visti ai cittadini di sette paesi a maggioranza islamica (Siria, Iran, Iraq, Yemen, Libia, Sudan e Somalia). La restrizione all’ingresso si applica anche a chi detiene regolarmente una green card. L’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr) e l’Organizzazione per le migrazioni (Iom) hanno lanciato un appello all’amministrazione Trump perché continui ad accogliere rifugiati.