In Cina cento vittime dell’influenza aviaria dall’inizio dell’inverno.

16 febbraio 2017 10:26

In Cina cento vittime dell’influenza aviaria dall’inizio dell’inverno. Nel solo mese di gennaio il virus H7N9 ha causato 79 morti, contro i cinque del gennaio del 2016. Lo dichiara la Commissione nazionale della salute e della pianificazione familiare cinese. Dal 2013 in Cina sono stati registrati più di mille casi di influenza aviaria, quasi il 40 per cento mortali.

pubblicità

Articolo successivo

Mare, mare, mare