Film

I film della settimana, scelti da Internazionale

Da Twisters di Lee Isaac Chung a Banel & Adama di Ramata-Toulaye Sy. Le recensioni della stampa straniera. Leggi

Il bello di Twister, il film di Jan de Bont del 1996, non erano gli effetti digitali usati per creare tornado molto realistici, ma il fatto che fossero al servizio di una… Leggi

Da Taken in poi Liam Neeson ha girato così tanti film “alla Taken” che, pur avendo dichiarato nel 2021 di aver abbandonato il genere geriaction, continua a essere impiegato… Leggi

Dopo l’esperienza hollywoodiana e il flop di Morbius, sembra quasi che il regista svedese di origini cilene Daniel Espinosa abbia voluto fare penitenza, o comunque tornare… Leggi

La & che separa i nomi del titolo dice molto: inseparabili amanti di una tragedia senegalese, ma forse anche mostro a due teste. Per il suo film d’esordio Ramata-Toulaye… Leggi

I film della settimana, scelti da Internazionale

Da Immaculate di Michael Mohan a A quiet place. Giorno 1 di Michael Sarnoski. Le recensioni della stampa straniera. Leggi

Immaculate è ambientato in un convento cupo e grigio nella campagna nei dintorni di Roma, ai giorni nostri, o comunque in un passato recente. Dopo un prologo inquietante,… Leggi

Scontro frontale tra due pesi massimi della commedia popolare francese, Christian Clavier e Didier Bourdon, per la prima volta insieme sullo schermo, “capi” di due famiglie… Leggi

Forse è l’idea di ambientare il prequel di A quiet place a New York, uno dei posti più rumorosi della Terra. O forse è l’elemento catastrofico della città distrutta… Leggi

Diretta da Richard LaGravenese (Beautiful creatures) riunisce Zac Efron e Nicole Kidman (già insieme in The paper boy) a cui viene aggiunta la “ordinaria” Joey King per… Leggi

I film della settimana, scelti da Internazionale

Da La morte è un problema dei vivi di Teemu Nikki a La memoria dell’assassino di Michael Keaton. Le recensioni della stampa straniera. Leggi

Questo film catastrofico parte da un disastro ambientale che si traduce in fatali piogge acide. La minaccia diffusa e incolore è la cosa migliore di Acid, ma anche la scrittura… Leggi

Il killer professionista John Knox scopre di essere affetto da una forma di demenza piuttosto aggressiva. Un incarico andato storto è un’ulteriore spinta ad accelerare… Leggi

Il primo impegnativo capitolo della mega saga western di Kevin Costner è sfacciatamente “vecchia scuola”. I colori, il rosso dell’argilla e l’oro dei capelli sospettosamente… Leggi

Teemu Nikki, regista e sceneggiatore di La morte è un problema dei vivi, vede situazioni umoristiche dove ad altre persone si rizzerebbero i capelli in testa. Ed è quindi… Leggi

Dopo Il corsetto dell’imperatrice, Io e Sissi è il secondo film nel giro di un anno in cui si prova a liberare Elisabetta d’Austria dalle catene legate al suo rango e… Leggi

I film della settimana, scelti da Internazionale

Da Fremont di Babak Jalali a Hit man di Richard Linklater. Le recensioni della stampa straniera. Leggi

Anche se è considerato un documentario, il film della regista tunisina Kaouther Ben Hania è qualcosa di più complicato, di ibrido. Mescolando realtà e ricostruzione, attori… Leggi

Robusto dramma storico ambientato durante il mandato britannico della Palestina. Un film che parla in modo complesso dell’attuale dibattito su Gaza, sostenendo che il sionismo… Leggi

Fremont, nella Bay Area, è chiamata anche Little Kabul: ospita una delle più grandi enclave afgane negli Stati Uniti, in cui molti immigrati vanno in cerca di un senso di… Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.