Al Mada

Dimissioni di massa

I 73 deputati della forza politica del leader sciita Moqtada al Sadr, la più importante del parlamento iracheno, si sono dimessi il 12 giugno. L’obiettivo è fare pressione... Leggi

Avvio in salita

Il nuovo parlamento si è riunito per la prima volta il 9 gennaio, tre mesi dopo le elezioni di ottobre, e ha confermato per un secondo mandato alla presidenza dell’assemblea... Leggi

pubblicità
Tensione dopo il voto

Il 7 novembre il primo ministro iracheno Mustafa al Kadhimi è uscito indenne da un attacco con i droni nella sua residenza a Baghdad. Tre droni carichi di esplosivo sono... Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.