Libri

L’abbondanza perduta

Per immaginare un nuovo modello economico, può essere utile tornare a leggere il libro che una cinquantina d’anni fa mise drasticamente in discussione che un progresso ci fosse effettivamente stato. Leggi

Ragionare con Camus e Monod

Chi volesse leggere un romanzo di pensiero, genere raro perché si studia poco e sin troppo si finge di pensare, troverebbe in Finitiudine le sollecitazioni più necessarie e attuali Leggi

pubblicità
Investire nelle biblioteche per aiutare la scuola e migliorare le città

Un’idea semplice per impiegare i soldi del recovery plan: costruire biblioteche moderne, trasformarle in spazi del sapere che aiutino gli studenti, le persone più anziane, gli immigrati. Farne degli avamposti per trasformare le città. Leggi

Donne, desiderio e pandemia

L’ultimo libro che ha pubblicato Mario Lavagetto, un anno prima di morire, è un affondo nel Decameron di Giovanni Boccaccio, a cui restituisce il carattere dirompente e cosparso di figure femminili. Leggi

La lunga strada di Paul Graham

Un viaggio da Londra a Edimburgo per raccontare la società britannica dei primi anni ottanta. Leggi

pubblicità
Il secolo portoghese

Moralista, poeta e narratore, strenuo oppositore di Salazar, Miguel Torga è il massimo scrittore portoghese del novecento. Leggi

L’inarrestabile Imogen Cunningham

Un nuovo libro ripercorre in maniera esaustiva la carriera della fotografa statunitense, restituendole la statura artistica di cui non ha goduto da viva. Leggi

Far esplodere i miti, cambiare idea, immaginare l’inimmaginabile

Quand’è che pure lo spettatore più disinteressato a certe idee di giustizia sociale o di correttezza verso gli altri comincia a sentirsi distante da alcune visioni patriarcali o razziste nei libri, nei film, nelle canzoni e nelle serie tv? Leggi

I rituali ossessivi della lettura

Gentile bibliopatologo, non tollero l’idea di finire l’anno con una lettura in corso… è grave? Leggi

L’inquietudine della valle

Anna Wiener racconta in questo memoir asciutto e ricco il mondo dei cinque colossi del digitale e dei tanti satelliti che gli girano intorno. Leggi

pubblicità
All’ombra delle librerie in fiore

Sono affetto da una malattia rara (almeno così penso): vorrei leggere tanti libri, così non ne leggo nessuno. Come fare a capire ciò che è più urgente leggere? Leggi

Testimoniare, scavare, ricordare

Ritorna un romanzo del 1993, di gestazione complessa e meno noto di quanto meriti. Ed è l’occasione per tornare sulla figura e l’opera di Luce d’Eramo. Leggi

I migliori libri del 2020

Romanzi, saggi, libri per bambini e giovani adulti, poesie e fumetti. I migliori titoli del 2020 secondo la redazione di Internazionale, le sue collaboratrici e i suoi collaboratori. Leggi

Un mondo di mutazioni ed epifanie in tre graphic novel

Il reportage di Joe Sacco sulla popolazione dene del Canada, la mini saga postapocalittica di Ludovic Debeurme e l’horror-pop di Charles Burns sono tre promemoria sul futuro della nostra civiltà. Leggi

I benefici dell’oblio

Ho quarantanove anni, non sono più il lettore vorace che ero da giovane e da qualche tempo non ricordo più niente del poco che leggo. Il massimo che posso dire è se un libro mi è piaciuto o meno. È grave? Leggi

pubblicità
Eppur si ferma!

Di tutta la letteratura apparsa e rapidamente sparita durante la pandemia si possono salvare due articoli di Bruno Latour. Per rifare la storia del mondo. Leggi

Saga calabrese

Il selvaggio di Santa Venere, di Saverio Strati, è una saga che ripercorre tre generazioni di una famiglia calabrese, confrontate alla durezza dell’esistenza. Un sud di cui il romanzo offre una sintesi storica e antropologica. Leggi

Giocare con due culture

Gli sciapi giurati del Nobel dovrebbero tener d’occhio Kader Abdolah, uno tra gli scrittori più arditi ed eccitanti del nostro tempo di mutazioni e incognite. Leggi

Cancelli, cancellini e cancelletti

Dalla catastrofe del primo lockdown, quando non c’è stato tempo per discutere e tutto doveva chiudere, nascono le riflessioni raccolte in questo libro, utili per evitare danni irreversibili, e ripensare il modo in cui s’insegna e s’impara. Leggi

Le storie di Madrid

Un libro ripercorre gli eventi storici, culturali e sportivi che hanno segnato l’evoluzione della capitale spagnola dai primi anni del novecento fino al 2020. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.