Los Angeles

Il sogno infranto dei messicani a Los Angeles

Ramiro Rivas Cova e María Hernández sono emigrati negli Stati Uniti per sfuggire alla povertà. Come molti altri messicani sono partiti per inseguire il sogno americano, ma arrivati a Los Angeles hanno scoperto una realtà diversa da quella che immaginavano. Il video. Leggi

Nelle strade di Los Angeles

A Los Angeles vivono almeno 44mila persone senza fissa dimora. La maggior parte di loro sono concentrate in una zona del centro città conosciuta come Skid Row. Le altre si possono incontrare in varie strade della metropoli di 10 milioni di abitanti, al riparo sotto i cavalcavia autostradali o accampati in auto, tende e roulottes parcheggiate in terreni disabitati. Leggi

pubblicità
Los Angeles aumenta il salario minimo da 9 a 15 dollari l’ora

Il consiglio municipale di Los Angeles ha votato per aumentare progressivamente il salario minimo da 9 dollari l’ora a 15 dollari entro il 2020 per le imprese con più di ventisei lavoratori e dal 2021 per le altre. La proposta di aumento, che scatterà dal luglio del 2016, è passata con quattordici voti a favore e uno contrario. Il progetto è stato approvato dopo otto mesi di intenso dibattito e analisi per misurarne l’impatto economico. L’aumento “aiuterà 700mila persone a superare le difficoltà economiche”, ha affermato il consigliere Paul Krekorian e permetterà di “sfidare il cancro di Los Angeles, la povertà”, secondo il consigliere Mike Boninin, in una città in cui il 50 per cento della forza lavoro guadagna meno di 15 dollari all’ora.

Diverse città della costa occidentale degli Stati Uniti, tra cui Seattle e San Francisco, hanno già votato per l’aumento del salario minimo. A New York il salario minimo è di 8,75 dollari l’ora e sarà aumentato a 9 dollari entro la fine del 2015.

A livello federale il salario minimo è bloccato a 7,25 dollari l’ora dal 2009.

Quanti sono i senzatetto negli Stati Uniti

Secondo il dipartimento di polizia di Los Angeles gli agenti che il 1 marzo hanno ucciso un senzatetto hanno sparato dopo che l’uomo aveva cercato di impossessarsi di una loro pistola. Ma l’uccisione rischia di riaprire le tensioni sociali nella città californiana, in cui si trova il maggior numero di senza fissa dimora del paese.

Ecco un’inchiesta condotta dal governo statunitense nel gennaio del 2013.

Us department of housing and urban development

La polizia ha ucciso un senzatetto a Los Angeles

La polizia ha ucciso un senzatetto nel centro di Los Angeles, negli Stati Uniti, in seguito a una lite con l’uomo. Un video postato su Facebook mostra la dinamica dell’aggressione avvenuta nel quartiere popolare di Skid Row. Nel video si sente gridare “Getta l’arma” e poi si sentono cinque colpi di pistola.

Il portavoce della polizia, Barry Montgomery, ha dichiarato al Los Angeles Times che la polizia aveva risposto a una segnalazione su una rapina nella zona.

La polizia non ha ancora confermato se l’uomo era armato né è stato detto quanti agenti sono stati coinvolti nell’incidente ma ha confermato che nessuno di loro è rimasto ferito. Bbc

pubblicità
Deraglia un treno in California, trenta feriti

Circa trenta persone sono rimaste ferite quando tre carrozze di un treno di pendolari sono deragliate in seguito alla collisione con un camion, in California. Il treno era diretto a Los Angeles e l’incidente è avvenuto a circa cento chilometri dalla destinazione. Bbc

Bill Cosby non sarà processato per violenze sessuali

La procura di Los Angeles ha archiviato l’inchiesta contro l’attore Bill Cosby, indagato per violenze sessuali. Per la procura il reato è caduto in prescrizione. L’accusa era stata fatta da una donna, Judy Huth, che aveva denunciato di essere stata molestata dall’attore nel 1974. Ap

L’incendio nello skyline di Los Angeles

I vigili del fuoco sono ancora all’opera per spegnere le fiamme. L’edificio non era occupato e non ci sono state vittime. Due strade principali della città sono state chiuse al traffico. Ap

I volti di Los Angeles

La fotografa della Reuters Lucy Nicholson ha documentato la vita delle varie comunità di Los Angeles, dove gli abitanti sono in maggioranza ispanici, ma quelli di origini asiatiche sono in aumento. Leggi

Hollywood in Kodachrome

Tra il 1979 e il 1983, Matt Sweeney si trasferì a Los Angeles e la sua casa si trovava proprio sotto la famosa scritta Hollywood. Leggi

pubblicità
Dalla scena del crimine

Nel 2001 Merrick Morton, fotografo ma anche agente di riserva della polizia di Los Angeles, si è imbattuto in una quantità enorme di foto scattate dagli anni venti in poi sulle scene del crimine o per raccogliere prove. Leggi

Nessun problema

Questa settimana pubblicherò solo lettere di persone che di problemi non ne hanno. Perché un po’ di tregua fa bene a tutti. Leggi