Luigi Di Maio

Secondo la stampa straniera il governo italiano è un fantasma

“Se non ci riesci al primo o al secondo tentativo, prova, prova e riprova. Questa è stata la lezione dei partiti populisti italiani mercoledì 30 maggio”. La crisi italiana sulla stampa di tutto il mondo. Leggi

Per cambiare l’Italia non basta un contratto

Il contratto di governo tra “il signor Luigi Di Maio” e “il signor Matteo Salvini” rappresenta nella forma un’innovazione. Ma da libro dei sogni rischia di diventare un elenco di misure foriero di incubi. Leggi

pubblicità
Luigi Di Maio va a Londra ma punta a palazzo Chigi

L’esponente del Movimento 5 stelle ha da poco visitato Londra in qualità di vicepresidente della camera. In quell’occasione ha dichiarato di essere contrario all’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, ma alla prima critica, è tornato sui suoi passi. Questo dimostra che come leader politico ha molta strada da fare. Leggi

Aria di scissione nel Movimento 5 stelle

Beppe Grillo non si stanca di ripetere che le regole del Movimento 5 stelle sono poche, ma essenziali. Peccato che sia stato proprio il fondatore a calpestarle in modo autoritario. Grillo ha deciso di espellere i deputati Paola Pinna e Massimo Artini senza il voto dei parlamentari previsto dal regolamento. La loro colpa è gravissima: hanno rendicontato i loro contributi su un sito diverso da quello previsto. Leggi

Il Movimento 5 stelle al bivio

La sconfitta alle europee ha esasperato le tensioni ed evidenziato la necessità di elaborare una vera strategia. Leggi

pubblicità
Luigi Di Maio, l’astro nascente dell’M5s

Il giovane deputato è ormai diventato il volto del Movimento 5 stelle, arrivando a sfidare la leadership di Grillo e Casaleggio. Leggi

Metamorfosi a cinque stelle

L’M5s cambia radicalmente strategia e ora vuole collaborare con Matteo Renzi. Leggi

Solo chiacchiere da bar

Il Movimento 5 stelle ha fatto sua una rabbia contro il sistema. Ma un progetto potenzialmente grande e rivoluzionario è diventato una realtà piuttosto deludente. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.