03 febbraio 2015 10:30

“Occorre dispiegare il massimo impegno affinché la vicenda dei nostri fucilieri di marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, si concluda con il loro definitivo ritorno in patria”, ha detto Sergio Mattarella alla camera durante il giuramento.