I risultati delle elezioni di metà mandato negli Stati Uniti

Il 4 novembre si è votato per camera e senato: i repubblicani hanno conquistato la maggioranza al senato. In 42 stati si è votato anche per 146 referendum

I repubblicani conquistano il senato

05 novembre 2014 11:11

Gli elettori statunitensi sono stati chiamati a rinnovare 36 seggi del senato su cento. I repubblicani hanno conquistato almeno sette nuovi seggi e adesso ne controllano 52.

La camera dei rappresentanti, che i repubblicani controllavano dalle elezioni del 2010, è stata completamente rinnovata. I repubblicani hanno conquistato 10 nuovi seggi e, in attesa dei risultati definitivi, se ne sono già assicurati 235. I candidati repubblicani hanno vinto anche nella maggioranza dei 36 stati dove si è votato per eleggere un governatore.

Il senatore repubblicano Mitch McConnell ha detto: “L’esperimento dello stato invadente è durato fin troppo. È arrivato il momento di seguire una nuova direzione”.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.