Ritmo africano al carnevale di Montevideo

09 febbraio 2015 15:52

A Montevideo, la capitale dell’Uruguay, sono cominciate le celebrazioni del carnevale, con le tradizionali sfilate conosciute con il nome di llamadas.

Danzatori che arrivano da tutta l’America Latina indossano elaborati costumi sfilando per le strade al ritmo del candomble, una musica originaria dell’Africa arrivata nel paese tra il 1820 e il 1850.

Le sfilate delle llamadas hanno origine nelle manifestazioni spontanee dei discendenti degli africani deportati come schiavi in Uruguay nella metà del 1800. La prima llamada ufficiale risale al 1956.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.