Archivio

Gli indizi nelle ossa

L’équipe di antropologia forense argentina è nata quasi per caso nel 1984. Ha
restituito l’identità a più di trecento vittime dell’ultima dittatura militare. E viene chiamata in tutto il mondo per cercare fosse comuni e riesumare cadaveri. Leggi

In fondo all’Africa

A Dickson si arriva solo attraverso strade sterrate. Le donne contano i figli morti a causa della carestia e i giovani vorrebbero andarsene. Reportage dal Malawi, dall’archivio di Internazionale. Leggi

pubblicità
Gli italiani che difendono la Russia in Ucraina

Gianluca Savoini, presidente dell’associazione Lombardia Russia e collaboratore di Matteo Salvini, ha legami con presunti mercenari filorussi di estrema destra. L’inchiesta di BuzzFeed, dall’archivio di Internazionale. Leggi

Una storia tra amici

Il giornalista statunitense Samuel Kramer chiede aiuto allo scrittore Juan Villoro per scrivere un articolo sulla violenza in Messico. Mentre sono in giro per la capitale, Kramer viene rapito e Villoro scopre un tradimento inaspettato. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Un momento speciale

Il futuro del pianeta dipende dal nostro stile di vita, dalle tecnologie e dalle scelte demografiche. Un articolo di Bill McKibben, scritto vent’anni fa, può aiutarci a capire cos’è cambiato. Leggi

pubblicità
L’orizzonte del desiderio

Abbiamo ancora un’idea sbagliata del consenso e dobbiamo cercare di correggere questo errore. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Sulle tracce di mio padre

Nel 1915 il governo turco ordinò lo sterminio degli armeni dell’Anatolia. Centinaia di migliaia di persone furono uccise. Molte altre fuggirono. Tra loro c’era Setrak, il padre dello scrittore Jean Kehayan. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

L’intreccio dei gemelli

Due coppie di gemelli colombiani sono state mescolate per sbaglio alla nascita. Venticinque anni dopo i ragazzi hanno scoperto l’errore. La loro storia incredibile può aiutare a capire meglio l’interazione tra i geni e l’ambiente. Leggi

L’ora di casa

Una giornalista statunitense ha viaggiato per il mondo senza mai spostare l’orologio dal fuso orario di New York. E racconta cosa ha imparato sui ritmi circadiani. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

John Callahan, il poeta del cattivo gusto

Il 24 luglio 2010 è morto il vignettista John Callahan. Il suo genio comico non ha lasciato intatto nessun tabù. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

pubblicità
Senza frontiere

La cittadinanza è un tratto distintivo puramente artificiale. La più importante sfida morale del nostro tempo è fare in modo che il posto dove nasciamo non determini il nostro destino. La storia di Patience, nata in Liberia. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Il segreto di Rebecca

Il 22 marzo 2011 una ragazza che lavorava come animatrice su una nave è misteriosamente scomparsa durante una crociera. Negli ultimi anni almeno 182 passeggeri hanno fatto la stessa fine. L’inchiesta del Guardian, dall’archivio di Internazionale. Leggi

Salvate gli avvoltoi

Da sempre tengono pulite le campagne indiane dalle carogne prevenendo le epidemie. Ma gli “spazzini” del subcontinente stanno scomparendo. Con conseguenze inimmaginabili. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Mandami una cartolina

Quest’estate ho ricevuto una sola cartolina. Me l’ha spedita un amico europeo che stava facendo un viaggio in Mongolia. Leggi

Mangiare bere scopare morire

Le prime immagini dello splendido Mangiare bere uomo donna di Ang Lee ci presentano quella che è forse la più stupefacente dimostrazione di maestria culinaria nel cinema. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

pubblicità
La Terra senza di noi

Come sarebbe il mondo se gli esseri umani sparissero? La natura riconquisterebbe il pianeta. Ma servirebbero millenni per cancellare del tutto le nostre tracce. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Sulla gentilezza

In passato era una qualità da rispettare, oggi è un sinonimo di debolezza. Gli esseri umani sono diventati egoisti? Uno psicoanalista e una storica britannica spiegano cos’è cambiato. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Marx, il nuovo Socrate

“Ebbene sì, mi trovo faccia a faccia con la rivoluzione in carne e ossa”. Un’intervista al padre del comunismo dopo la fine della Comune di Parigi. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

I partigiani perduti

Ogni anno l’Italia celebra la liberazione dal nazifascismo. Ma la memoria storica non è condivisa e il vero spirito della resistenza è svanito da tempo. Un articolo di David Broder, dall’archivio di Internazionale. Leggi

La barca senza nome

Almeno settecento persone sono morte nel naufragio del 18 aprile 2015, il più grave mai avvenuto nel Mediterraneo centrale. I sopravvissuti ricostruiscono il disastro che ha messo in luce i limiti delle politiche europee dell’immigrazione. Un articolo dall’archivio di Internazionale. Leggi

pubblicità